Anno VIII

giovedì, 20 gennaio 2022 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche

Mercedes EQ, il futuro è sempre più green

martedì, 21 dicembre 2021, 13:09

Nel mondo Mercedes-Benz EQè diventata sinonimo di“Mobilità elettrica intelligente”. Seguendo l’esempio e il successo di questa linea di vetture, la Casa della Stella ha deciso che dal 2025 l’intera linea automobilisticasi convertirà all’elettrico. Già oggi è stata lanciata sul mercato un’ampia gamma di vetture targate EQ, che comprende la rete di bordo a 48 V conEQ Boost, gli ibridi plug-in e le auto elettriche a batteria o celle a combustibile.

Uno dei suoi assi nella manica è sicuramente la tecnologia digitale, insieme a una forte attenzione nei confronti del “green charging”. I clienti Mercedes EQ potranno così ricaricare la vettura grazie alla rete Mercedes me Charge, la più vasta che esista al mondo con oltre 175.000 punti di ricarica. L’energia proviene naturalmente da delle fonti energetiche rinnovabili.

Oltre alla progettazione, il nuovo trend dell’elettrico andrà a interessare anche la catena di montaggio. Oramai gli impianti necessari sono pronti, il che significa che già a partire dal 2022 in tre continenti la casa di Stoccarda assemblerà i modelli della sua linea EQ a impatto zero. Mercedes-Benz sarà una delle poche case automobilistiche a presentare un vantaggio ecologico in termini di emissioni.

Ma i vantaggi si traducono anche nei comfort che i nuovi modelli EQ offrono a passeggeri e conducente. Un primo esempio è sicuramente la possibilità di preclimatizzare l’abitacolo prima della partenza. È sufficiente attivare il timer, anche direttamente dallo smartphone con l’app Mercedes Me. È presente anche ECO, il sistema di assistenza alla guida, con cui si gestirà al meglio il consumo energetico e il supporto del motore a combustione interna, in base alla pavimentazione stradale e alle condizioni del traffico.

L’anno nuovo non è ancora iniziato e Mercedes-Benz ha già deciso di fare una promessa ai suoi affezionati clienti: lanciare sei nuove vetture, elettriche al 100% e a zero emissioni, entro il 2022, per arrivare così a disporre di otto modelli elettrici nella linea. L’obiettivo che la Casa della Stella si è prefissata consiste nel diventare leader nel settore della mobilità eco-friendly, scommettendo soprattutto sulla tecnologia delle batterie.

Altra peculiarità è il sistema di filtraggio dell’aria (HEPA), che verrà incorporato nella futura berlina elettrica EQS. Esso sfrutta gran parte dello spazio lasciato libero dall’assenza del motore a combustione sotto il cofano, massimizzando la qualità dell’aria nell’abitacolo, purificata da ogni polvere sottile. L'efficacia di HEPA è anche conforme alla norma DIN EN 1822, prima volta in assoluto nel settore automobilistico.

Paradigma della nuova linea di Mercedes-Benz è VISION EQS, presentata di recente al Salone di Francoforte. Si tratta di una vera e propria anticipazione delle grandi berline con motore elettrico. La sua silhouette, fluida e scultorea, è un matrimonio felice fra aerodinamica ed estetica. D’impatto i fari DIGITAL LIGHT, con 229 stelle luminose che vanno a formare una costellazione di luci posteriori, integrate e senza giunture. La mascherina del radiatore digitale presenta la prima matrice al mondo a essere composta da 188 LED singoli.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Rubriche


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 12 gennaio 2022, 10:55

"Polveri bianche sollevate dai camion sulla passeggiata del molo"

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera del professor Riccardo Canesi, per conto di Italia Nostra, sez. Apuo-Lunense, indirizzata al sindaco di Carrara Francesco De Pasquale in merito alle polveri sollevate dai camion del marmo sulla passeggiata del molo


lunedì, 3 gennaio 2022, 17:22

Azioni e investimenti: l'attenzione degli investitori resta alta su Amazon

Dopo un 2020 record e un ottimo inizio di 2021, nel secondo semestre 2021 il titolo Amazon ha registrato un trend negativo legato soprattutto a due fattori. Il primo è stato l’aumento dei costi per il gigante di Seattle, un incremento che nonostante le performance positive del business ha portato...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 27 dicembre 2021, 14:19

Investire nel nuovo anno con le migliori criptovalute

 Ci sono sempre nuove criptovalute che catturano l’attenzione, ma su quali investire nel 2022? Ecco tutto ciò che c’è da sapere


mercoledì, 22 dicembre 2021, 08:39

Le Case di Gioco più antiche del mondo

Siamo ormai abituati a concepire i casinò come parte integrante delle nostre vite: li troviamo in ogni parte del mondo e in diverse piattaforme certificate. La loro particolarità è quella di offrire un’ampia gamma di giochi, di intrattenimento e servizi che possono essere utilizzati sia all’interno di una sala terrestre,...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 21 dicembre 2021, 13:10

Ancora alla ricerca dei regali di Natale? Su B-exit.it borse e scarpe dei top brand a prezzi unici

Dalle pochette Burberry agli stivali Givenchy, passando per sneakers Valentino o cinture Salvatore Ferragamo. Fra gli scaffali virtuali di B-exit si incontrano oltre 40.000 articoli, espressione di 300 top designers del mondo della moda


sabato, 18 dicembre 2021, 09:40

"Per le scuole si aggira lo spettro dell’insegnante non vaccinato"

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera del neo coordinamento dei lavoratori/trici contro le sospensioni e per la difesa della scuola e della salute pubblica


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara