Anno XI 
Venerdì 20 Maggio 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da roberta ciriolo
Rubriche
13 Maggio 2022

Visite: 940

Una piacevole sorpresa per chi vuole farsi stupire da una cucina accattivante e vivace, all'insegna della gioventù.

Lungomare, località Ronchi. E' qui che sorge "La Vela", lo storico ristorante di Marina di Massa, gestito dai proprietari Piero Belatti e Giancarla Antonioli, insieme al figlio Gianni, ormai da molti anni.

Da poco il locale ha cambiato la brigata di cucina, che passa nelle mani di due giovani ragazzi: lo chef Matia Pierpaoli e il suo commis Beatrice Damonte, i quali stanno per affrontare la seconda stagione davanti ai fornelli. Il loro percorso è stato una vera e propria evoluzione positiva, da un anno a questa parte: sono riusciti a portare in campo, o meglio, sulla tavola, un'esplosione di sapori e di accostamenti che fanno esplodere le papille gustative di gioia. 

Il menù degustazione proposto è un viaggio da leccarsi non solo i baffi, ma anche le dita, visto che ogni sapore si sussegue in una scala di colori e intensità, contornata dalla spiegazione da parte dello chef di ogni singolo piatto.

La sala è gestita dal proprietario Piero, che, con eleganza, guida e consiglia i commensali. Si parte dall'abbraccio di due gamberi, uno cotto e uno crudo, adagiati su un gazpacho di pomodoro e stracciatella, per iniziare con la giusta spinta, passando poi all'uovo marinato su una salsa alla carbonara, fino ad arrivare alla santissima pasta fatta in casa. Il profumo del cappellaccio ripieno di salsa imperiale inebria i sensi e ogni boccone ne richiede subito un successivo; il fondo al rum, insieme alla paprika dolce, lascia l'acquolina in bocca e il bis... è concesso o è maleducazione?

La cena termina con la simpatia dei due giovani, Matia e Beatrice, che spiegano il dolce in modo divertente ed auto-ironico. E cosa si vorrebbe di più, se non concludere con la voglia di rimangiare tutto da capo con un contorno di risate e familiarità?

I giovani conquisteranno il mondo - recita il detto - e, in questo caso, hanno cominciato a farlo dalla... cucina.
Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

“Il ddl concorrenza nasconde un’operazione di espropriazione che va contrastata a tutti i livelli”.

“È un’imprenditrice che ha visione, è stata capace di trasformare la sua azienda da luogo di…

Spazio disponibilie

Domani, sabato 21 maggio alle 11,30 presso la pineta antistante il cantiere navale di Marina di Carrara verrà disvelata la…

A sostegno della candidatura a sindaco di Carrara di Andrea Vannucci, alle prossime elezioni amministrative, c’è anche Giovanni Toti,…

Spazio disponibilie

Proseguono gli arrivi di navi da crociera al Porto di Marina di Carrara. Il comune ha attivato una serie di…

Settore lapideo trainante per l’economia della città. Ne è convinto Luca Musetti, il giovane industriale carrarese candidato nella lista Forza…

Il commissario della Casa Ascoli, insieme al sindaco del comune di Massa, che è il controllore di Casa Ascoli, aveva…

La Corte di Cassazione ha annullato senza rinvio l'ordinanza della Corte d'Assise di Roma con cui era stata disposta…

Spazio disponibilie

Lunedì  23 maggio, presso il Parco Falcone e Borsellino a Marina di Carrara, l’amministrazione comunale ha organizzato la cerimonia istituzionale…

Dopo il successo di One More Time With Feeling, Andrew Dominik torna a raccontare Nick Cave con This much I know…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie