lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

domenica, 21 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

E' successo in serie D...

martedì, 10 gennaio 2017, 16:50

di mario ceccarelli

La prima giornata di ritorno del campionato di serie D girone E, come spesso accade dopo le feste natalizie, ha visto le prime due della classe rallentare, il Gavorrano pareggia con un rigenerato Viareggio, la squadra versiliese passa sorprendentemente in vantaggio, poi si fa recuperare e sorpassare, i ragazzi viareggini però non demordono e raggiungono il nuovo e definitivo pareggio, tutte le reti in un primo tempo davvero scoppiettante. La Massese invece gestisce il gioco per la maggior parte della partita a Finale Ligure ma alla fine si salva con un pareggio che ha visto la sfida aprirsi ad un risultato che poteva vedere ogni tipo di risultato finale.

Del rallentamento in vetta ne approfittano le dirette inseguitrici, vincono il Savona col Ponsacco in rimonta, il Sanremo dopo qualche brivido col Montemurlo che colpisce due pali sullo zero a zero (col capitano della squadra ligure che a fine gara dichiara la voglia di inseguire la vetta), il Real Forte con un secondo tempo devastante contro il Ligornia e la Lavagnese nello scoppiettante derby ligure con lo Sporting Recco che torna a giocare sul suo campo storico.
Nella parte centrale della classifica si riprende invece il Montecatini che sconfigge l'Argentina, il direttore sportivo a fine gara decide di dare le dimissioni che il presidente però non accetta, evidenti difficoltà comunque nel team ligure che ambiva ai play-off.

Per la parte bassa invece Fezzanese e Grosseto pareggiano smuovendo la classifica ma troppo poco per uscirne dalla palude, chi invece ottiene una grande vittoria in questo senso è il Ghivizzano che con due reti nei dieci minuti finali, ribalta il risultato a Sestri Levante, vittoria che da respiro alla squadra toscana, per il Sestri invece crescono le critiche dei tifosi secondo i quali la squadra è stata mal costruita.

Questi tutti i risultati: Fezzanese-Grosseto 1-1; Sestri Levante-Ghivizzano 1-2; Sporting Recco-Lavagnese 3-4; Real Forte-Ligornia 3-1; Finale-Massese 1-1; Savona-Ponsacco 2-1; Gavorrano-Viareggio 2-2; Montecatini-Argentina 1-0; Sanremo-Montemurlo 3-0.

Classifica: Gavorrano 37, Massese 34, Savona 33, Sanremo, Real Forte e Lavagnese 31, Finale 29, Ligornia, Montecatini 25, Argentina 23, Montemurlo 22, Ponsacco 21, Fezzanese 18, Sestri Levante 16, Grosseto, Ghivizzano e Viareggio 15, Recco 13.


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 20 gennaio 2018, 21:28

Il Città di Massa lotta contro tutti e strappa un buon punto al San Giusto

Il Massa lotta contro sfortuna ed arbitri, ma alla fine riesce a strappare un pareggio che tiene il San Giusto in penultima posizione con due punti di distacco. La squadra di Garzelli oggi meritava sicuramente qualcosa di più


sabato, 20 gennaio 2018, 19:15

Il Futsal Massa scappa via, battuto anche il Margine Coperta

Quando mancano tre giornate alla fine del girone di andata, il Futsal Massa fa il vuoto, sconfitto anche il Margine Coperta che scende quindi a meno sei dalla vetta


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 20 gennaio 2018, 19:11

La Massese affronta il Savona per tornare a sognare

Arbitro dell'incontro, anche se ormai non è più un evento a Massa, sarà una donna, Ilaria Bianchini (nella foto) di Terni che sarà coadiuvata da Daniele Bianchini e Marco Giudice entrambi di Frosinone


venerdì, 19 gennaio 2018, 23:32

Carrarese domina, ma alla Viterbese basta un gol

Una partita in cui si erano riposte molte speranze, una sfida di livello e che la Carrarese, sulla carta, affrontava da sfavorita. In campo invece si è vista una delle migliori prestazioni degli azzurri in tutta la stagione, in cui il livello del gioco e il numero di occasioni create...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 19 gennaio 2018, 22:51

Nicola Del Freo, nuova promessa della danza classica

Nicola Del Freo, ennesimo esempio della “meglio” gioventù locale, ballerino del Corpo di ballo della Scala e astro nascente della danza classica. Ha 26 anni e già un curriculum ricco di importantissime partecipazioni nelle migliori produzioni del mondo della danza


venerdì, 19 gennaio 2018, 16:33

Fonteviva ora devi voltare pagina, partita importantissima domenica a La Spezia

Serve solo vincere. Ultima di regular season e per l'Acqua Fonteviva non ci sono alternative ai tre punti. L'ultimo posto ormai è scritto e lo stesso si può dire per i play-out. Per accedere alla post season con la solida speranza di far bene e conquistare la salvezza serve però...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara