lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

giovedì, 18 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Storica vittoria dei Magnaorecchi nel Campionato Toscano Old

lunedì, 20 marzo 2017, 23:26

di mario ceccarelli

Magnaorecchi-Ribolliti 2-0

Magnaorecchi: Berti, Pancani, Spotti, Lorenzoni, Giglio, La Porta, Marryatt, Bruzzi, Vipera, Berti J., Berti N., Tognetti, Laurenti, Di Ciolo, Masini, Mattei, Baldini, Benussi, Bianchi, Giavarini, Martoni, Ceccarelli, Bedocchi, Messimeo, Buffoni, Lorieri. Badante: Dalle Luche. Motivatore: Jean Berti.


E' arrivata alla sesta giornata di campionato la prima e storica vittoria della neonata formazione dei Magnaorecchi. Era nell'aria ed era atteso da tempo questo successo, l'ultima formazione nata dal Massa Rugby si allena da tempo sul campo di Remola a Massa ma, è alla prima partecipazione del Campionato Toscano Old (CTO).

Al campionato CTO posso partecipare tutti quelli che hanno un'età superiore ai 35 anni, ex giocatori che hanno smesso da almeno due anni oppure giocatori sopra i 42 anni che rappresenta l'età massima per giocare a livello agonistico. Nella formazione massese ci sono tutti questi tipi di giocatori ma sopratutto molti sono quelli 'nuovi' alla praticaca di questo sport, per questo motivo il successo della squadra guidata da Massimo Mattei e Mirko Dalle Luche, ha un valore aggiunto.

La partita è stata tesa e dura, entrambe le formazioni erano nella parte bassa della classifica. C'era tensione e tanto agonismo nell'aria, l'intero primo tempo si è giocato nella parte centrale del campo, col passare dei minuti però la squadra dei Magnaorecchi ha preso campo, l'arbitro ha però annullato una meta di Leonardo Messineo per posizione errata nel battere un calcio di punizione, passano pochi minuti e a sbloccare il risultato ci ha pensato comunque il Vipera con una discesa fulminante proprio allo scadere di primo tempo.

Nella ripresa spazio per tutti i giocatori, il badante Mirko Dalle Luche effettua tanti cambi. Rotti gli equilibri i tre quarti apuani iniziano a giocare palla alla mano sostenuti da un'ottima mischia. I fiorentini hanno cercato di resistere ma a metà secondo tempo altra azione corale dei massese, i fratelli Gilles e Nicolas Berti aprono per il secondo centro Andrea Laurenti che attende l'inserimento di Gianni Masini, difesa ospite impreparata, il giocatore apuano resiste ai placcaggi avversari e dopo 40 metri di corsa schiaccia in mezzo ai pali per il 2a0 finale. La partita bella ed equilibrata è terminata poi col consueto terzo tempo in stile 'Old' con cibo e divertimento in abbondanza, dove apuani e fiorentini si sono potuti unire per scherzare insieme.

La classifica ora vede: Pirati Li 24; Umbriachi 21; Anonima Rugbysti Florentia e Allupins Po 17; Sorci Verdi Po 15; Rinocerotti Li 12; Zoo Vasari Ar e Magnaorecchi Ms 9; Briganti Si 8; Ribolliti Fi 6,

Nella prossima sfida gli apuani saranno ospiti dei Briganti Siena, il match si presenta duro e difficile per la squadra dei Magnaorecchi ma con la giusta convinzione e concentrazione non sono escluse nuove sorprese. 


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 18 gennaio 2018, 14:51

Lombardi migliore in campo contro la Rignanese, Massese al lavoro per affrontare il Savona

E' andata a Lombardi l'ottava tappa del trofeo "Top Binaconero Focacceria 54100", aggiudicandosi così il titolo di miglior giocatore in campo, per la Massese, nella sfida contro la Rignanese, vinta dalle zebre col risultato di 3a1 e che ha visto l'attacante bianconero tornare a rete con questa casacca, dopo le...


mercoledì, 17 gennaio 2018, 17:25

La storia infinita dello Stadio dei Pini va al di là dell'ambito calcistico e interessa un'intera comunità

I fatti hanno inizio nel 2013 quando la precedente amministrazione comunale e la società calcistica A.s.d Marina la Portuale stipularono un reciproco accordo: la convenzione prevedeva che la società calcistica si impegnasse a ristrutturate per intero lo Stadio dei Pini comprendendo nel progetto un campo sintetico e una tribuna più...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 17 gennaio 2018, 14:50

Pallavolo Massa attesa al big match, Leoni ancora in dubbio

Archiviata la gara di Roma la Fonteviva è concentrata solo sul big match di domenica. A Spezia arriva Castellana Grotte per una gara importante. Una gara che vale doppio in chiave play-out ed alla quale Massa si avvicina con la preoccupazione per le condizioni del sua regista Giacomo Leoni


mercoledì, 17 gennaio 2018, 00:09

E' Bemi il campionae regionale di Firenze nelle qualificazioni per i campionati italiani

Si è svolto nell'ultimo week-end a Firenze, un torneo regionale giovanile valido per le qualificazioni ai campionati italiani, alla manifestazione hanno partecipato nei vari settori alcuni giovani atleti dell'Apuania Carrara, ecco nel dettaglio tutti i loro risultati


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 15 gennaio 2018, 22:29

Delirio di fans a Carrara per Bernardeschi all’inaugurazione del suo fan club

Un bagno di folla e di affetto sincero, quello che ha accolto Federico Bernardeschi al centro giovanile: moltissimi bambini, moltissimi tifosi bianconeri, ma anche tanti semplici estimatori del calciatore carrarese


lunedì, 15 gennaio 2018, 20:28

Fonteviva già con la testa all'ultima sfida di regular season

Una sconfitta ininfluente e prevista. La Fonteviva torna da Roma senza punti e con la testa già concentrata sull'ultima gara di regular season. Massa non chiedeva molto alla sfida nella capitale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara