lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

venerdì, 14 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

La Massese affronta il San Donato, con umiltà ma alla ricerca dei tre punti

sabato, 4 novembre 2017, 11:10

di mario ceccarelli

Si giocherà domani l'undicesima giornata di campionato di Serie D girone E. La Massese affronterà il forte San Donato che giunge alla sfida carico della vittoria contro il blasonato Savona.

Zanetti ha presentato così la sfida di giornata: "I ragazzi stanno tutti bene, c'è un pochino di stanchezza ma questo è normale. Potrei anche cambiare qualcosa, adesso vediamo anche a seconda dei rivali, loro hanno due squalificati, ci sono ancora 48 ore poi decidiamo. San Donato Tavernelle è una buona squadra, costruita bene, con ottimi giocatori e un buon badget, potremmo subire il loro palleggio ma noi dobbiamo andare là con molta umiltà per cercare di portare via i tre punti che sono molto importanti, visto che ci sono anche molti scontri diretti. Cercheremo di ribattere colpo su colpo il loro palleggio.

San Donato è una squadra molto aggressiva sia in fase offensiva che quando deve difendere. Non abbiamo disposto una difesa particolare per l'importante attacco dei fiorentini ma affrontare Pozzi e compagni, con un attacco di un certo calibri, sarà per noi un ulteriore stimolo. Per vincere in questo campionato ci vuole sempre molta umiltà e 'cattiveria agonistica giusta', tutte le partite sono difficili, il campionato l'abbiamo già visto che è molto livellato, per questo dobbiamo essere sempre molto attenti".

Poi due battute veloci sul problema dei calci da fermo dove la Massese non ha ancora mai segnato, nonostante le tante occasioni e sulla sorpresa Pozzi Seravezza: "Sulle palle inattive stiamo lavorando, speriamo di risolvere il problema già fin da domenica. Il Pozzi Seravezza invece è una buona squadra con buoni giocatori che si conosce da tempo, possono arrivare molto in alto".

Infine si parla dei giocatori fermi da tempo: "Barsottini tra 10 giorni avrà una visita e poi dovrebbe riprendere. Kapotos invece è tornato ad allenarsi in settimana ma deve riprendere la forma fisica".

Non arrivano buone notizie invece dal giudice sportivo, dopo l'importante vittoria sul Savona per il San Donato Tavernelle, stangata a Manganelli, perno centrale della difesa fiorentina, il difensore gialloblu è stato squalificato per 3 giornate "Per avere, a palla lontana, colpito un calciatore avversario con una gomitata al volto". Squalificato per un turno invece il centrocampista Matteo Caciagli, perno del centrocampo, per somma di ammonizioni, farà quindi compagnia in tribuna a Manganelli domenica prossima, al Leonardo Pianigiani di Tavarnelle, in occasione della sfida contro la Massese.

Si gioca alle ore 14:30 e arbitrerà Andrea Cattaneo di Civitavecchia che sarà coadiuvato da Ferrari di Aprilia e Robustelli di Albano Laziale.

Questi i convocati della Massese per la partita: Feola, Maccabruni, Del Nero, Benedetti, Papini, Zambarda, Marcellusi, Sgambato, Fenati, Remorini, Taddeucci, Spinosa, Grandoni, Frugoli, Raimo, Pasqualini, Lucaccini, Amico, Mosti e Buselli.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 4 agosto 2020, 08:59

Sul podio bresciano i piloti della 'RC Model Massa'

Trasferta difficile per i piloti dell''RC Model Massa' che hanno raggiunto però un ottimo traguardo presso Palazzolo sull'Oglio (BS), dove hanno disputato la dura prova dell'endurance RC 1:10, lungo il mini autodromo del Green Park


martedì, 4 agosto 2020, 08:57

La luce dietro la nuvola apuana

“…anche il cielo con i suoi colori e le nuvole fanno parte delle bellezze dell’Alpinismo Lento…”. Parole di Mangia trekking


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 3 agosto 2020, 23:18

Mister Baldini: "La Carrarese ci vuole riprovare"

La Carrarese riparte su base solide e anche nel prossimo campionato cercherà di acciuffare quella promozione in serie B salutata pochi giorni fa soltanto alle porte della finale play-off


lunedì, 27 luglio 2020, 08:30

Bobocica secondo nel torneo internazionale tedesco

Si è svolto ad Ochsenhausen (Germania), dal 22-07 al 24-07, un challenger series al quale ha partecipato l'atleta, dell'Apuania Carrara Tennistavolo, Mihai Bobocica (1986), atleta che ha disputato due olimpiadi (Pechino 2008 e Londra 2012) ed è attuale numero 60 d'europa e 126 del mondo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 22 luglio 2020, 14:20

Carrarese, quale futuro? La speranza è che si rincorra ancora il sogno con Baldini in panchina

Archiviata l'amara sconfitta maturata proprio all'ultimo minuto che avrebbe permesso di giocarsi l'accesso alla finale ai calci di rigore, la Carrarese s'interroga sul futuro e tira i primi bilanci. Sicuramente questa, nonostante il problema Corona, è stata parafrasando un titolo di un film di Russel Crowe "un'ottima annata"


lunedì, 20 luglio 2020, 18:48

Alpi Apuane, il mare dall'alto

Iniziative di alpinismo lento sviluppate in collaborazione con i Parchi della Montagna (Appennino Tosco Emiliano e Alpi Apuane) e del Mare (Cinque Terre, Porto Venere e Montemarcello Magra Vara). Per contribuire a delineare percorsi ideali per la valorizzazione turistica dei luoghi nella Fase 3 del Covid-19


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara