lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

venerdì, 23 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport : pallavolo

Ultima giornata del campionato di andata per l'Acqua Fonteviva Massa

venerdì, 17 novembre 2017, 15:07

di mario ceccarelli

Materdominivolley.it Castellana Grotte: Fiore, Saibene, Marsili, Gargiulo, Manginelli, Di Carlo, Garofolo, Patriarca, Pilotto, Primavera, Chadtchyn, Lavia, Battista. All. Castellano; 2° all. Castiglia.

Acqua Fonteviva Massa: Bortolini, Cuk, Leoni, Briglia, Bolla, Bernieri di Lucca, Nannini, Calarco, Masini, De Marchi, Briata, Quarta, Biglino. All. Masini; 2° all. Urbani.

Arbitri: Andrea Bellini, Alessandro Oranelli; addetto video Check Giuseppe Mancini

 

Niente attenuanti, nessuna scusa. Ultima giornata di andata per l'Acqua Fonteviva Massa e, tanto per cambiare, trasferta lunga e difficile. Questa volta, però, niente deve distrarre dall'obbiettivo. Massa gioca questo sabato alle 20.30 al Pala Grotte in quello che, classifica alla mano, è senza giri di parole uno scontro diretto di bassa classifica. L'avversaria, la Materdomini Castellana Grotte, è una formazione molto giovane e ricca di talento. Forse è la prima e l'unica avversaria contro cui la Fonteviva non paga scotto in termini di esperienza. Uomini navigati, però, li ha anche la formazione pugliese. Alessio Fiore e Stefano Patriarca sono attaccanti dal ricco curriculum e dal grande rendimento. Al centro due giovani di talento come Gargiulo e Pilotto sanno far ombra a qualsiasi attacco. Insomma, un buon organico quello pugliese.

Una squadra la Materdomini che, dopo un inizio di torneo difficile, sembra aver trovato una sua quadratura, soprattutto casalinga, e lo ha dimostrato vincendo prima con Catania e poi il derby con Alessano.

Insomma, è uno scontro diretto e come tale va affrontato. Senza pressioni, senza ansie particolari, visto che il torneo è ancora lungo, ma con la voglia di giocare la propria pallavolo e di puntare sulle sicurezze che la Fonteviva ha e che deve solo far emergere. A partire da giocatori esperti come De Marchi, Bolla e Cuk che, già con Roma, hanno fatto vedere di poter e di voler prendere per mano la squadra nei momenti più delicati.

 

La rosa delle due squadre:

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 22 febbraio 2018, 09:21

Futsal Massa chiamato alla super sfida

Si giocherà domani sera, venerdì 23 febbraio, il match clou della serie D, una sfida bella ed importante tra le prime due della classifica generale. Un incontro difficile per il Massa che sarà ospite dell'Oltreserchio secondo in classifica a 3 punti di distanza


mercoledì, 21 febbraio 2018, 09:25

Andrea Masini, il giocatore più longevo della serie A con la maglia della Fonteviva

Dalla prima presenza in Serie A, nel '92 con la Tomei Livorno, è passato oltre una quarto di secolo ed oggi, con 47 anni e 15 giorni (il precedente primato apparteneva a Pierpaolo Martino con 47 anni e 8 giorni), Andrea Masini può vantare anche un primato davvero difficile da...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 21 febbraio 2018, 09:24

Remorini croce e delizia di Massese-Lavagnese

Alla fine a spuntarla è stato l'uomo che ha dato sicuramente più vivacità alla fase offensiva della Massese, un Matteo Remorini che ha propiziato la rete del momentaneo vantaggio nella partita contro la Lavagnese


martedì, 20 febbraio 2018, 08:48

Campionati regionali a squadre dell'Apuania Carrara Tennistavolo

Due vittorie e una sconfitta è il bilancio dei campionati regionali per l'Apuania Tennistavolo. A sorpresa la sconfitta arriva proprio dalla serie D2 dove nell'incontro al vertice della classifica con Lucca, vede il team apuano piegarsi alla forte squadra lucchese che la raggiunge così in vetta alla classifica


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 20 febbraio 2018, 08:46

La Fonteviva torna a sorridere ed a sperare

Una prova ben riassunta in due dati e cioè quello a servizio, dove la Fonteviva ha quasi pareggiato errori e punti diretti, e quello relativo al muro, dove la squadra toscana ha surclassato gli avversari di turno


lunedì, 19 febbraio 2018, 09:28

Reazione di carattere della Fonteviva Massa che vince a Taviano e torna a sperare

Si può fare! La Fonteviva sbanca Taviano e torna a sperare nella salvezza. Inaspettata e strepitosa gara di Massa che gioca come non aveva mai fatto in questa 'Pool C', strappando tre punti importantissimi conquistati con forza, autorità ed anche tecnica, su un campo difficilissimo e dove Taviano, contando solo...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara