lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

giovedì, 18 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport : calcio

Zanetti: "La squadra sta migliorando", Taddeucci: "Col Viareggio per me è un doppio derby"

lunedì, 13 novembre 2017, 15:23

di mario ceccarelli

Nel dopo partita tra Massese e Scandicci si riempe la sala stampa dello stadio "Degli Oliveti" di Massa. Numerosi i giornalisti alla ricerca dei protagonisti della partita e di notizie per il big match che si disputerà tra sei giorni a Viareggio contro la formazione rivelazione di questo inizio di campionato.

Il primo a rispondere alle domande sulla partita è l'allenatore della Massese Cristiano Zanetti che analizza in questo modo il momento che sta attraversando la sua squadra: "Credo che la squadra stia migliorando, quello che interessa a me è creare un buon gruppo intenzionato a vincere, mi sembra che siamo sulla strada giusta". Poi parla della partitissima di domenica prossima: "A Viareggio secondo me ci sarà una partita bellissima, speriamo con tanto pubblico". Infine parla dello stato della squadra: "Feola ha dovuto giocare febbricitante, ho rischiato ma credo che merita un applauso anche per questo, è stato fondamentale per la vittoria. Fenati invece sarà una assenza pesante per il derby, peccato per l'ammonizione che ha preso ma abbiamo i giocatori giusti per sostituirlo".

Arriva poi l'allenatore dello Scandicci Antonio Cioffi a commentare la sua partita: "Rimane l'amaro in bocca perché la prestazione c'è stata, abbiamo sbagliato l'approccio come domenica scorsa contro il Real Forte. Il nostro obbiettivo in questo momento è comunque quello di dare equilibrio alla squadra, purtroppo l'infortunio iniziale di Iaquinandi ci ha un po' condizionato la partita, devo fare però i complimenti ai miei ragazzi per quello che hanno fatto. Concediamo ancora qualcosa di troppo sotto porta ma penso che siano stati bravi anche i difensori. Non è facile scendere in campo a Massa contro la Massese. A me piace giocare a pallone, credo che abbiamo intrapreso la strada giusta per uscire dalle posizioni basse della classifica.
Vedo un campionato molto equilibrato come è normale che sia e chi vuole vincerlo, come la Massese, deve fare qualcosa in più delle altre".

Giunge poi la volta dei calciatori, il primo è Simone Del Nero giunto alla quarta segnatura stagionale nonostante gli infortuni, visibilmente soddisfatto per la sua prestazione, la sua rete è quella che ha deciso la partita: "Abbiamo incontrato una terz'ultima in classifica che non merita la posizione attuale, dopo l'1a1 non credevo di andare a vincere, poi invece è arrivato questo gol e siamo felici. Loro sono una buona squadra, noi adesso siamo messi bene in campo, gli attaccanti si sono sbloccati e la difesa ha trovato le giuste misure. Loro hanno trovato una bella rete. Adesso andiamo a Viareggio con la stessa tenacia per vincere.
Non sto ancora benissimo, a 36 anni gli acciacchi si fanno sentire, però fino a che entro e segno va bene sia per me che per la squadra".

Arriva poi la volta di Spinosa, il centrocampista massese dalle qualità indiscusse è riuscito finalmente a mettere il pallone alle spalle del portiere avversario: "Dopo due pali è arrivata finalmente la rete, sono contento per me e per la Massese. Oggi è stata una partita difficile, contro una squadra importante che non so cosa ci faccia in quella posizione, alla fine però sono venute fuori le qualità superiori della Massese nelle individualità come nel caso della rete di Del Nero.

Adesso andiamo a Viareggio dopo tre vittorie, cercheremo di proseguire su questa strada e quindi andiamo lì per vincere".

L'ultimo a prendere la parola è invece Taddeucci, l'attaccante lucchese sfortunato fino a questo momento non è ancora riuscito a segnare la sua prima rete: "Importante è aver portato a casa i tre punti, peccato per la rete che mi sono mangiato ma purtroppo è anche rimbalzato male il pallone. Andremo a Viareggio comunque con 'l'ignoranza giusta per vincere'.
Abbiamo trovato un assetto che ci permette di stare nelle parti alte della classifica. A Massa sto bene, col Viareggio quindi per me è un derby due volte, spero che il destino mi abbia fatto sbagliare di proposito la rete per realizzare là, certo quando capitano questi errori mi girano le scatole".

Foto di Paolo Marchi

mister scand.pngmister scand.png~592 KBVisualizza D


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 18 gennaio 2018, 17:11

Riparte il campionato: per la Carrarese c'è l'insidia Viterbese

Finisce la sosta e per la Carrarese subito una partita insidiosa e difficile. Allo stadio dei Marmi arriva la Viterbese dell'ex Sottili. Per la squadra di Baldini subito un impegno di quelli da affrontare col massimo impegno e con la massima attenzione


giovedì, 18 gennaio 2018, 14:51

Lombardi migliore in campo contro la Rignanese, Massese al lavoro per affrontare il Savona

E' andata a Lombardi l'ottava tappa del trofeo "Top Binaconero Focacceria 54100", aggiudicandosi così il titolo di miglior giocatore in campo, per la Massese, nella sfida contro la Rignanese, vinta dalle zebre col risultato di 3a1 e che ha visto l'attacante bianconero tornare a rete con questa casacca, dopo le...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 17 gennaio 2018, 17:25

La storia infinita dello Stadio dei Pini va al di là dell'ambito calcistico e interessa un'intera comunità

I fatti hanno inizio nel 2013 quando la precedente amministrazione comunale e la società calcistica A.s.d Marina la Portuale stipularono un reciproco accordo: la convenzione prevedeva che la società calcistica si impegnasse a ristrutturate per intero lo Stadio dei Pini comprendendo nel progetto un campo sintetico e una tribuna più...


mercoledì, 17 gennaio 2018, 14:50

Pallavolo Massa attesa al big match, Leoni ancora in dubbio

Archiviata la gara di Roma la Fonteviva è concentrata solo sul big match di domenica. A Spezia arriva Castellana Grotte per una gara importante. Una gara che vale doppio in chiave play-out ed alla quale Massa si avvicina con la preoccupazione per le condizioni del sua regista Giacomo Leoni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 17 gennaio 2018, 00:09

E' Bemi il campionae regionale di Firenze nelle qualificazioni per i campionati italiani

Si è svolto nell'ultimo week-end a Firenze, un torneo regionale giovanile valido per le qualificazioni ai campionati italiani, alla manifestazione hanno partecipato nei vari settori alcuni giovani atleti dell'Apuania Carrara, ecco nel dettaglio tutti i loro risultati


lunedì, 15 gennaio 2018, 22:29

Delirio di fans a Carrara per Bernardeschi all’inaugurazione del suo fan club

Un bagno di folla e di affetto sincero, quello che ha accolto Federico Bernardeschi al centro giovanile: moltissimi bambini, moltissimi tifosi bianconeri, ma anche tanti semplici estimatori del calciatore carrarese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara