lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

domenica, 22 luglio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Apuania Tennistavolo strepitosa, quinta finale negli ultimi sei anni

giovedì, 17 maggio 2018, 20:19

di mario ceccarelli

L'USD Apuania Carrara Tennistavolo pareggia in casa con Castelgoffredo ma vola nuovamente in finale di campionato. La quinta finale scudetto negli ultimi sei anni, quando si è fermata prima ha raggiunto le semifinale, una lunga ed importante striscia che ha fatto del team carrarese una squadra di riferimento nel panorama nazionale, ogni squadra da il 110 per cento per fermare, sportivamente, il team carrarese nato all'oratorio nel 1968 e di cui conserva a testa alta i valori morali e sportivi; anche martedì il Castelgoffredo ci ha provato a sovvertire il 4-1 dell'andata ma lo spirito del team apuano ha ancora una volta prevalso e la squadra lombarda non andata oltre un 3-3 che ha proiettato l'Apuania in finale.

Al palasport di Avenza gli ospiti hanno iniziato con Marco Rech Daldosso che ha disputato una partita perfetta contro il russo Sadi Ismailov, dominio per 3-0; nel successivo incontro il cinese Chen Shuainan opposto a Mihai Bobocica le ha provate tutte, si è anche aggiudicato il primo set ma poi la musica è cambiata e Bobocica ha iniziato a far valere la sua tecnica e velocità per il 3 a 1 finale, uno pari; poi è toccato a Mattia Crotti opposto a Daniele Pinto, vittoria apuana per 3-2 in un match non facile, e tale successo ha portato l'Apuania sul 2-1 e dunque anche in finale (dato il 4-1 dell'andata).

A risultato ormai acquisito Bobocica è andato in campo tranquillo e ha nettamente prevalso per 3-0 su un Rech Daldosso, dimostrando una caratura tecnica superiore, sul tre a uno sono poi entrate le riserve e Luca Bressan ha avuto la meglio per 3-1 sul serbo Lorencio Lupulesku, nell'ultima sfida che ha opposto Chen a Mattia Crotti, il carrarese un po scarico ha ceduto per 3-1 , per il 3-3 finale .

"Siamo in finale e siamo contenti ma non abbiamo ancora fatto niente, abbiamo terminato la regular season con 5 punti di vantaggio sulla seconda ma dobbiamo tuttavia ancora giocarci tutto in due partite, a fine settimana giocheremo a Milano la finale di andata e sarà una partita tutta aperta visto che i due precedenti con la squadra lombarda sono terminati sul 3 pari" ci dice un pragmatico Claudio Volpi.

"La partita di oggi ha dimostrato che niente è facile, ci giochiamo la finale con Milano sapendo che il team lombardo è stato costruito nei dettagli per vincere lo scudetto, cercheremo di fare il possibile per sovvertire il pronostico nel massimo rispetto per gli avversari" afferma il dirigente Guglielmo Bellotti; "Milano è una solida squadra e ben allenata non sono ammessi errori" chiosa Alessandro Merciadri.

 


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 21 luglio 2018, 09:59

Coppa Italia: sará Carrarese-Imolese

Il 29 luglio inizierà ufficialmente la 72esima Coppa Italia e, tra le 78 squadre partecipanti, saranno proprio le 36 provenienti da Serie C e Serie D a dare ufficialmente il via alla manifestazione


venerdì, 20 luglio 2018, 18:00

"Carrara vuole essere protagonista" Valente si presenta alla Carrarese

Nella giornata di oggi la Carrarese ha piazzato un nuovo acquisto: l'esterno d'attacco Nicola Valente.  Il giocatore classe 1991 sarà legato alla società di Piazza Vittorio Veneto fino al 2020, dopo che, nella scorsa stagione, ha vestito la maglia della Sanbenedettese collezionando 32 presenze e un gol


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 20 luglio 2018, 11:20

Successo per la seconda prova del campionato italiano Energy Saving 2018

La gara è stata apprezzata dai concorrenti e il territorio ha risposto con entusiasmo all’evento, due motivazioni importanti per lavorare  fin d’ora all’edizione 2019, per la quale si cercherà la conferma “tricolore”


giovedì, 19 luglio 2018, 09:47

L'Acqua Fonteviva completa il roster e si prepara ad affrontare la prossima stagione

Missione compiuta a tempo di record per la società toscana che, in una settimana vissuta a rotta di collo, ha chiuso il mercato nei tempi stabiliti dalla Lega, regalando al tecnico Paolo Montagnani una squadra che rispetta in pieno l'identikit che lo stesso coach livornese aveva fatto pochi giorni fa:...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 18 luglio 2018, 23:38

La freccia di Agadir illumina il castello di Comano

Magistralmente organizzata dalla polisportiva San Giorgio, con il supporto dell'AVIS Comano e della Croce Azzurra Comano, in una mattinata piena di sole con una apprezzabile brezza montana, la gara ha visto battagliare un centinaio di atleti


mercoledì, 18 luglio 2018, 12:43

Ricci alla Carrarese: "Essere allenati da Baldini è un sogno"

Ancora un rinforzo per gli azzurri, da oggi, infatti, Giacomo Ricci è un giocatore della Carrarese. Il terzino sinistro classe 1996 arriva in prestito per un anno dal Parma, dopo aver vestito nella stagione scorsa la maglia del Pro Piacenza annoverando fra le statistiche due reti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara