lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

mercoledì, 19 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Finisce il sogno della Carrarese battuta per 2 a 1 dalla Viterbese

martedì, 15 maggio 2018, 22:35

di marco materassi

2 - 1

Viterbese: Iannarilli, Celiento, Peverelli, Rinaldi (Atanasov), Sini, Baldassin, Di Paolantonio, Cenciarelli (Benedetti),  Vandeputte, Jefferson (De Sousa), Calderini (Zenuni). all. Sottili
Carrarese: Borra, Rosaia, Baraye, Ricci (Vassallo), Murolo,Tentoni (Cardoselli), Tortori (Biasci), Agyei, Coralli, Foresta (Piscopo), Cais (Tavano). all. Baldini

Arbitro: sig. Sozza di Seregno

Marcatori: 2'pt. Jefferson (V), 5' st (Di Paolantonio (V), 12' st Murolo (C)

La Viterbese si conferma autentica bestia nera per la Carrarese, dopo le due vittorie nella regular season arriva anche quella più pesante nella fase dei play-off. Due a uno il risultato che consente alla squadra del vulcanico presidente Cammilli di approdare alla fase nazionale dei play-off. Esce comunque a testa alta la Carrarese che anche stasera pur sconfitta ha lottato fino alla fine per cercare di rimettere in carreggiata una partita che si è fatta subito difficile.

Pronti via e al  subito forte i padroni di casa e al 2' con una vera e propria prodezza del suo centravanti Jefferson sono già in vantaggio. Partita che si fa maledettamente complicata per la Carrarese che adesso deve segnare almeno due gol per passare il turno. Prova a reagire la squadra di Baldini, ma sembra aver accusato il colpo, è la Viterbese a manovrare con buona fluidità e tenere la partita in controllo.Partita agonisticamente tesa, numerosi gli scontri e le polemiche fra i giocatori.

Alla mezz'ora doppio cambio in casa Carrarese: escono Tortori e Ricci, sostituiti da Biasci a Vassallo. Non cambia molto però, sono anzi i locali a sfiorare il raddoppio ma il tiro di Calderini colpisce il palo. Reagisce la Carrarese a sua volta sfortunata quando al 44' Vassallo colpisce il palo: Si va al riposo con i padroni di casa in vantaggio per uno a zero.Ripresa che si apre con gli apuani decisi a cercare la rete del pareggio ma al 5' però su tiro senza pretese di Paolantonio, Borra si fa sfuggire la palla che entra in rete.

Due a zero e durissimo colpo alle speranze della Carrarese. Partita adesso che  si fa spigolosa e nervosa, non mollano però i ragazzi di Baldini che al 12' con Murolo accorciano le distanze. La Carrarese adesso ci crede, e si riversa in avanti alla ricerca del gol del pareggio.Tiene bene però la Viterbese che adesso si copre maggiormente per difendere il prezioso vantaggio.Aumenta la pressione della Carrarese ma la porta di Iannarilli non corre grandi pericoli. Col passare dei minuti si affievoliscono le speranze della Carrarese, mentre di contro la Viterbese vede avvicinarsi il passaggio del turno e l'approdo alla fase nazionale dei play-off.

Nel recupero non accade nulla e il triplice fischio del sig. Sozza decreta la vittoria dei laziali, mentre finisce qui il sogno della Carrarese. Una stagione comunque da incorniciare per i ragazzi di mister Baldini ai quali va il sentito e caloroso grazie da parte di tutta una città che con in questa stagione con questa squadra è tornata a sognare.


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 19 dicembre 2018, 09:27

Due sconfitte e due vittorie nei campionati nazionali di tennistavolo per l'Apuania

Due sconfitte e due vittorie nei campionati nazionali di tennistavolo per l'Apuania, si complica la situazione della formazione di Serie A2, prosegue invece in vetta il cammino delle formazioni di Serie D2 e C1


martedì, 18 dicembre 2018, 09:35

Tre vittorie nei campionati regionali per l'Apuania tennistavolo

Percorso netto per le tre squadre regionali dell'Apuania Carrara Tennistavolo: in Serie C2 sconfitto il Pisa, la vittoria permette così di stare più tranquilli in vista salvezza; in serie D1 invece inaspettatamente più sofferta la vittoria contro la Sestese, la vittoria comunque permette alla squadra apuana di restare in seconda...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 17 dicembre 2018, 16:04

Nuovo acquisto nel Città Di Massa Calcio a 5: arriva lo spagnolo Ivan Quintin Mayoral

Nuovo acquisto nel Città di Massa: arriva lo spagnolo Ivan Quintin Mayoral. Il giocatore, classe '92, ricopre i ruoli centrale e laterale e viene da due promozioni in prima divisione spagnola con Futsal Segovia e Futsal Valdepanas lo scorso anno. Un giocatore giovane ma esperto che ha fatto più volte...


lunedì, 17 dicembre 2018, 09:09

Un arbitro di serie B alla sezione Aia Apuana

Una giornata intera a stretto contatto con un arbitro di serie A e B: la sezione arbitri Aia 'Giorgio Lazzarotti' di Carrara ospiterà mercoledì 19 dicembre il collega Livio Marinelli della sezione di Tivoli, fischietto in organico alla Can-B con alle spalle già esperienze sui campi della massima serie


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 16 dicembre 2018, 19:32

La Massese ritrova il cuore, ma i tre punti vanno al Seravezza

Non basta il cuore Massese per saltare l'ostacolo Seravezza. la squadra di mister Bonuccelli, oggi in campo con sette fuoriquota tre dei quali oltre il 2000, scende in campo mettendoci tutto l'impegno possibile, alla fine però a vincere è l'esperienza della squadra di mister Vangioni


domenica, 16 dicembre 2018, 17:27

Il Città di Massa ha perso di nuovo. Sabato scorso match devastante contro il Bagnolo. Gli apuani perdono 7 a 3

“La società si aspetta adesso una reazione d'orgoglio da parte dei ragazzi - spiega il presidente Vannucci - Vogliamo rivedere il Città di Massa con la grinta che l'ha sempre contraddistinto"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara