lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

martedì, 19 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

La Carrarese tra il mercato e i futuri obiettivi

giovedì, 12 luglio 2018, 16:08

Super impegnata nel definire la rosa da regalare al tecnico Silvio Baldini per la prossima stagione di Serie C, la dirigenza della Carrarese sta cercando di creare un organico di grande qualità che possa permettere di migliorare il piazzamento dell'anno scorso (settimo posto ed eliminazione al secondo turno di play-off). In questo momento, dunque, Gianluca Berti, dg della Carrarese, è impegnato al massimo per cercare di portare a casa le migliori occasioni sulla piazza.

 "L'obiettivo" - le parole di Berti a TuttoC.com - "è prima di tutto quello di migliorare ciò che abbiamo fatto nella passata stagione." Il DG è stato interrogato soprattutto sulle questioni di mercato, in particolar modo sul pezzo da novanta, ufficializzato a fine maggio, vale a dire Massimo Maccarone. "Lo avevamo già contattato la scorsa stagione. Era rimasto molto scottato dalla retrocessione con l'Empoli e dalla mancata riconferma, pertanto aveva preferito l'estero. Mi aveva promesso che, qualora sarebbe tornato in Italia, l'avrebbe fatto con la Carrarese. Ci aveva dato la parola e così è stato " - continua Berti, che poi ha anche risposto a domande sul mercato futuro della Carrarese. "Non faccio nomi, ma ci sono trattative con elementi importanti. Nel giro di 3 o 4 giorni conto di dare al mister altri due calciatori, di profilo importante."

È scontato dire che il Campionato del Mondo non dovrebbe interferire con il mercato della Serie C. I campioni che giocano con le proprie Nazionali sono a un livello sicuramente più alto per giocare nella terza serie del nostro campionato, ma in generale, negli anni del Mondiale, è sempre possibile che si smuova qualcosa dopo la fine della competizione, per tanti motivi. Molte trattative si concludono dopo la finale, in modo tale che, dall'alto, l'inizio di trattative porti a catena anche la possibilità per le squadre di serie minori di acquistare nuovi talenti. In generale, infatti, da un'analisi di Sports Bwin sul calciomercato dei 5 principali campionati europei, è emerso che in Serie A arriva circa il 17.7% dei calciatori che esplodono al Mondiale.

Sarà anche un'annata di rivoluzione per quanto riguarda la Serie C. Se qualche squadra non dovesse iscriversi, infatti, sarà la volta delle cosiddette "Squadre B", cioè le squadre costituite dai giovani delle società di Serie A. In prima linea c'è la Juventus, ma anche l'Inter, interessate a poter far crescere sotto il loro capezzale i potenziali fenomeni del futuro. Le Squadre B potranno colmare i buchi delle società che non riusciranno ad iscriversi e addirittura togliere posti alle contendenti, potendo essere promosse anche in Serie B. Un nuovo livello di competizione che potrebbe stravolgere gli equilibri della Serie C, che prenderà il via, come al solito, tra mille incertezze, ma con la consapevolezza che sarà sicuramente, come sempre, un bellissimo campionato.

 


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 febbraio 2019, 09:00

Massese raggiunta per la seconda volta in quattro giorni

La Massese torna ora in campo domenica per l'ultima trasferta umbra della stagione, avversari di turno il Bastia che occupa in questo momento l'ultima posizione dei play-out, una vittoria apuana accorcerebbe notevolmente la classifica nella parte bassa


domenica, 17 febbraio 2019, 17:23

Ancora una sconfitta: a Olbia la Carrarese perde 3-1

Continua la striscia negativa della Carrarese sconfitta sul campo dell'Olbia con il punteggio di 3-1. A nulla serve il vantaggio segnato da Varone nel primo tempo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 16 febbraio 2019, 19:26

Il Città di Massa vince di nuovo e si conferma seconda in classifica

Un grande Città di Massa quello visto oggi pomeriggio alla tensostruttura “Colline Massesi” che vince contro il Sant'Agata 8 a 3


mercoledì, 13 febbraio 2019, 22:07

Campionati regionali di Tennistavolo, Apuania in difficoltà in Serie C2, volano le squadre di Serie D

Una sconfitta e due vittorie per l'Apuania Tennistavolo nei campionati regionali, si complica la salvezza in Serie C2 ma migliorano le situazioni della Serie D. Ecco nel dettaglio tutti i risultati


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 13 febbraio 2019, 19:22

La Massese dei pareggi spreca il doppio vantaggio a Forte dei Marmi

Nel turno infrasettimanale della Serie D girone E, la Massese, reduce da due pareggi nelle ultime tre partite, fa visita al Real Forte Querceta, squadra piena di ex giocatori che hanno militato nella squadra capoluogo di provincia


mercoledì, 13 febbraio 2019, 17:42

Dopo un buon primo tempo la Carrarese crolla: al Dei Marmi vince il Piacenza 2-0

Amara e immeritata sconfitta per la Carrarese che, non sfruttando le numerose occasioni create, viene punita da un Piacenza cinico e spietato, bravo ad approfittare con Pergreffi prima e con il neo entrato Ferrari poi, delle due disattenzioni difensive della generosa squadra di Baldini


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara