lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

martedì, 18 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

La Massese ritrova il cuore, ma i tre punti vanno al Seravezza

domenica, 16 dicembre 2018, 19:32

2-0

Seravezza: Cavagnaro, Borgia, Ramacciotti, Nelli, Siku, Fiale (91' Verduci), Bedini, Granaiola (91' Latini), Pegollo (42' Podestà), Rodriguez, Bongiorni (87' Galloni). A disposizione: Pietra, Bortoletti, Parenti, Verduci, Latini. Allenatore: Vangioni Walter.

Massese: Pinarelli, Lecchini, Della Pina (60' Imperatrice), Lazzoni, Mosti, Pedruzzi, Fatta (80' Molinaro), Lucaccini, Aldrovandi (45' Posenato), Molinaro, Cito (70' Mazzucchelli). A disposizione: Barbieri, Latif. Allenatore: Bonuccelli Vitaliano.

Arbitro: Monesi Antonio di Crotone coadiuvato da Enrico Songia di Bra e Aniello Giordano di Alessandria.

Reti: 39' Borgia (S), 90' Rodriguez (S).

Note: spettatori 300 circa, un centinaio i tifosi ospiti. Giornata fredda e piovosa. Terreno in medie condizioni. Ammoniti: Lazzoni (M), Posenato (M), Bedini (S), Mosti (M).

Non basta il cuore Massese per saltare l'ostacolo Seravezza. La squadra di mister Bonuccelli, oggi in campo con sette fuoriquota tre dei quali oltre il 2000, scende in campo mettendoci tutto l'impegno possibile, alla fine però a vincere è l'esperienza della squadra di mister Vangioni.

Buona partenza della Massese che si difende bene e non rischia niente nella prima mezz'ora, sblocca la situazione Granaiola al 35' con un tiro dalla distanza che però termina a lato della porta, il Seravezza cresce in quantità, passano due minuti e Borgia fulmina Pinarelli sul prima palo con un rasoterra che rimbalza davanti al portiere, l'estremo difensore riesce solo a toccare ma padroni di casa in vantaggio. La partita si accende. In rapida successione Ramacciotti sfiora il doppio vantaggio di testa, pallone fuori, prima dello scadere ci prova anche la Massese col neo acquisto Cito che al volo da fuori area colpisce bene ma troppo centralmente, la sfera è facile preda di Cavagnaro. Un minuti dopo Lazzoni, sempre dalla distanza colpisce male e pallone altissimo, l'arbitro fischia la fine del primo tempo.

Massese che si difende bene ma difficilmente riesce a diventare pericolosa. Nel secondo tempo il Seravezza controlla, Rodriguez si rende pericoloso al 79' ma questa volta è bravo Pinarelli a non farsi sorprende e respingere in calcio d'angolo. La Massese sospinta dai suoi sempre numerosi tifosi al seguito cerca la rete del pareggio. Al 90' però a dire stop alla partita è Rodriguez che, di nuovo a tu per tu con Pinarelli questa volta non sbaglia.

La nuova Massese ha tanto cuore, ma, come si sapeva, pecca di tecnica e qualità, la distanza dalla salvezza comunque non sembra incolmabile, anche oggi i giocatori rimasti escono sotto i numerosi applausi del pubblico amico. Vedremo in settimana cosa accadrà a livello societario, da lì potrà iniziare un nuovo percorso che deve ridare dignità ad una società storica che si appresta a festeggiare comunque il suo centenario.

Domenica prossima al 'Degli Oliveti' sarà ospite della società apuana l'Aquila Montevarchi, attualmente quinta forza del campionato, un altro test difficilissimo per i ragazzi di Bonucelli che comunque hanno dimostrato di potersela giocare alla pari con tutti. 

Foto di Luigi Tonarelli


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 14 giugno 2019, 14:21

Trekking e panini col lardo: tutto pronto per Colonnata Trek, domenica 16 giugno

Percorsi in montagna per gli appassionati, ma anche per i principianti e  colazioni a base di pane col lardo, di Colonnata ovviamente: è questa la ricetta del Colonnata Trek che si terrà domenica 16 giugno a cura del Cai di Carrara con il patrocinio del comune, di Avis, della Pubblica...


mercoledì, 12 giugno 2019, 16:09

Leonardo Razzuoli e Luciana Bertuccelli vincono a Fossola nel Trofeo San Giovanni

Bellissima mattinata estiva, a Fossola di Carrara, dove a darsi battaglia sono giunti circa 140 atleti con molti nomi di spicco del podismo locale. In questo modo è iniziata la 10^ prova "XIII trofeo San Giovanni Fossola di Carrara"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 12 giugno 2019, 13:28

Alessandro Soraci nei primi 16 ai nazionali di tennistavolo

Si sono svolti a Riccione i campionati italiani di seconda categoria a cui l'Apuania Carrara Tennistavolo ha partecipato con Matteo Petriccioli, Michael Oyebode, Gianmaria Falcucci, Angelo Teatino, Alessandro Soraci e Alberto Margarone (che però non ha potuto partecipare all'ultimo per problemi fisici)


domenica, 9 giugno 2019, 22:42

Due atleti disabili carraresi vincono la medaglia oro alle Olimpiadi di Bowling

Special Olympics di Bowling a Cuneo: oro al carrarese Francesco De Filippi che vince anche nel torneo a coppie con l’altro carrarese Andrea Gaiazzi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 9 giugno 2019, 10:10

Ottima prova di Nicola Bemi nei campionati italiani di tennistavolo

Si sono svolti a Riccione i campionati italiani di tennistavolo di quarta categoria, l'Apuania Carrara ha partecipato con Nicola Bemi sia in singolo che a coppie. Vediamo nel dettaglio come è andato il nostro atleta


domenica, 9 giugno 2019, 10:09

Campionati Italiani di Tennistavolo, ottime prove per gli atleti Apuani

Si sono svolti a Riccione i campionati italiani di tennistavolo di terza categoria, l'Apuania Carrara ha partecipato con Nicola Bemi, Matteo Fruzzetti ed Angelo Teatino. Per loro buone prove complesivamente, vediamo nel dettaglio come sono andati i vari atleti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara