lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

lunedì, 18 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Monachesi rassicura la Massese, la holding guidata da Malavolta si farà carico della società

giovedì, 6 dicembre 2018, 09:03

Si è disputata, in queste ultime ore, l'ennesima conferenza stampa guidata dal presidente Leonardi ed è avvenuta con la partecipazione telefonica del massimo azionista dell'US Massese 1919 Fulvio Monachesi, questa è servita per chiarire la nuova posizione della società.

Fulvio Monachesi ha aperto il dialogo coi giornalisti chiarendo che la proprietà si prenderà da ora in avanti carico dei problemi economici della società, problemi che dovevano essere risolti fino ad oggi da Roberto Lamanna, il presidente del Cuneo Calcio, che però è stato fatto fuori dal progetto Massese proprio per queste lacune che si sono allargate in questo periodo.

Monachesi ha poi illustrato il progetto che ha portato gli imprenditori marchigiani a Massa, un progetto che prevede la ristrutturazione dello stadio e che avverrà a loro spese, ripagandosi poi nel tempo con un sistema di energie sostenibili che permetteranno il rimborso delle spese garantendo un introito anche per la società Massese che, da questo progetto, dovrebbe trovare linfa vitale per il prossimo futuro.

A prendere la parola, infine, è poi stato il presidente Leonardi che Monachesi ha voluto ribadire avere la massima fiducia della proprietà. Leonardi ha allora illustrato i passi a livello calcistico, ha espresso la sua volontà nel voler proseguire prima di tutto confermando i giocatori che desiderano continuare ad indossare la maglia della Massese. A seguire tutto questo progetto c'è da oggi anche una nuova figura che dovrà essere il collante tra società e giocatori, tutto questo per ricreare una Massese che possa essere dignitosa e competitiva per portare a termine questo campionato in maniera degna e con un unico obbiettivo che deve essere la salvezza.


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 febbraio 2019, 09:00

Massese raggiunta per la seconda volta in quattro giorni

La Massese torna ora in campo domenica per l'ultima trasferta umbra della stagione, avversari di turno il Bastia che occupa in questo momento l'ultima posizione dei play-out, una vittoria apuana accorcerebbe notevolmente la classifica nella parte bassa


domenica, 17 febbraio 2019, 17:23

Ancora una sconfitta: a Olbia la Carrarese perde 3-1

Continua la striscia negativa della Carrarese sconfitta sul campo dell'Olbia con il punteggio di 3-1. A nulla serve il vantaggio segnato da Varone nel primo tempo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 16 febbraio 2019, 19:26

Il Città di Massa vince di nuovo e si conferma seconda in classifica

Un grande Città di Massa quello visto oggi pomeriggio alla tensostruttura “Colline Massesi” che vince contro il Sant'Agata 8 a 3


mercoledì, 13 febbraio 2019, 22:07

Campionati regionali di Tennistavolo, Apuania in difficoltà in Serie C2, volano le squadre di Serie D

Una sconfitta e due vittorie per l'Apuania Tennistavolo nei campionati regionali, si complica la salvezza in Serie C2 ma migliorano le situazioni della Serie D. Ecco nel dettaglio tutti i risultati


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 13 febbraio 2019, 19:22

La Massese dei pareggi spreca il doppio vantaggio a Forte dei Marmi

Nel turno infrasettimanale della Serie D girone E, la Massese, reduce da due pareggi nelle ultime tre partite, fa visita al Real Forte Querceta, squadra piena di ex giocatori che hanno militato nella squadra capoluogo di provincia


mercoledì, 13 febbraio 2019, 17:42

Dopo un buon primo tempo la Carrarese crolla: al Dei Marmi vince il Piacenza 2-0

Amara e immeritata sconfitta per la Carrarese che, non sfruttando le numerose occasioni create, viene punita da un Piacenza cinico e spietato, bravo ad approfittare con Pergreffi prima e con il neo entrato Ferrari poi, delle due disattenzioni difensive della generosa squadra di Baldini


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara