lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

martedì, 12 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Prima sconfitta per un, comunque, immenso Città di Massa a Milano

sabato, 9 novembre 2019, 17:42

di mario ceccarelli

Milano-Città di Massa 8-4

Milano: Nochimura, Peverini, Gargantini, Casagrande, Renoldi. A disposizione: Volonteri, Mauri, Santagati, Bonaccolta, Miramondi, Minazzoli, Ferri. Allenatore: Daniele Sau.

Città di Massa: Dodaro, Borges, Garrote, Percivalle, Lari. A disposizione: Nobili, Quintin, Manfredi, Carrozzo, Bandinelli, Ribeiro, Cattani. Allentore: Riccardo Garzelli.

Reti: 3' e 9' Renoldi (Mi), 12' Gargantini (Mi), 13' Lari (Ms), 17' Garrote (Ms), 18' Quintin (Ms), 23' e 24' Peverini (Mi), 30' Renoldi (Mi), 32' Gargantini (Mi), 34' Renoldi (Mi), 37' Quintin (Ms).

Note: ammoniti: Renoldi (Mi), Peverini (Mi), Dodaro (Ms), Manfredi (Ms), Garrote (Ms). Espulso a metà del secondo tempo Bandinelli del Città di Massa.

 

Parte forte Milano che pressa alto Massa e ottiene subito il primo vantaggio della partita con Renoldi dopo soli tre minuti. Reazione della capolista apuana che preme sull'acceleratore ed ha un paio di buone occasioni per pareggiare. Padroni di casa però più pericolosi in contropiede e da un errore in attacco, in tre contro uno è proprio Milano a trovare il raddoppio a metà primo tempo sempre con Renodi, time-out per gli ospiti. Massa torna in campo più concentrata, meno errori, Milano però è chiusa bene in difesa e non disdegna degli ottimi contropiedi. La partita si alza di ritmo. A 8:32 dal termine della prima frazione tempo time-out anche per i padroni di casa, si rientra in campo e 3-0 di Gargantini. Massa imbambolato ma sempre in partita. Apuani che accorciano le distanze al 13' e poco dopo si mangiano il raddoppio. Raddoppio solo rimandato al minuto 16', bravo Garrote a infilare il portiere avversario. Pochi minuti dopo contestatissimo fallo del Milano che porta ad annullare una rete agli ospiti e quinto fallo per i padroni di casa, azione successiva ancora un fallo e Massa al tiro libero realizzato da Quintin. Questa volta è Milano ad accusare il colpo, la prima frazione però termina senza altri grandi sussulti.

Secondo tempo che inizia sulla falsa riga del primo, Milano ancora una volta parte meglio e Peverini segna una doppietta in quattro minuti. Questa volta però i lombardi difendono bene e il Massa tribola a trovare le giuste soluzioni. A metà tempo l'espulsione di Bandinelli e la rete di Renoldi danno il definitivo colpo del KO a Massa. Garzelli tenta anche il portiere in movimento ma a otto minuti dalla fine giunge un'altra rete di Gargantini. Massa in balia degli avversari, a 6:50 dal termine arriva anche il tiro libero di Renoldi che sancisce praticamente la fine dell'incontro. Al 37' arriva infine la rete di Quintin per il definitivo 8-4.

Arriva da Milano quindi la prima sconfitta per il Città di Massa, una battuta di arresto che ci può stare e non demoralizza certamente un gruppo forte e compatto come quello di Garzelli.

Foto di Luigi Tonarelli


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 11 novembre 2019, 14:48

Risultati regionali dell'Apuania Carrara Tennistavolo

Tre vittorie in altrettanti incontri regionali per le formazioni dell'Apuania Carrara Tennistavolo, ottima vittoria in serie C2 dove viene fermata la capolista Cascina, senza troppe sorprese invece le vittorie in serie D che vedono le squadre della nostra provincia continuare a primeggiare


lunedì, 11 novembre 2019, 09:24

L'Apuania sconfitta dalla capolista Messina

L'Apuania Carrara Tennistavolo è stata sconfitta per 4-2 dal Messina, tricolore in carica, nel match di cartello della quinta giornata di serie A1


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 10 novembre 2019, 16:47

La Massese torna alla vittoria nel derby con la Pontremolese

Massese che tira un grande sospiro di sollievo dopo cinque sconfitte consecutive, settimana nera invece per la Pontremolese che ora vede lo specchio dei play-out sempre più vicino


sabato, 9 novembre 2019, 23:01

Una grande Carrarese sfiora l'impresa: a Monza finisce 2-2

Mister Baldini ce l'aveva detto al telefono: a Monza per fare l'impresa: E c'è mancato poco davvero. Al termine di una partita bella, vibrante e avvincente la Carrarese, dopo essere stata in svantaggio e aver recuperato, ferma sul pareggio la corazzata Monza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 9 novembre 2019, 17:39

Altri due addii in casa Massese, domani si gioca ad Aulla con la Pontremolese

A 24 ore dal derby provinciale con la Pontremolese la Massese annuncia con un comunicato l'addio di altri due giocatori: "La società Us Massese comunica che i giocatori Forcella e Faye non rientrano più nel progetto


mercoledì, 6 novembre 2019, 21:05

L'Apuania contro i campioni in carica del Messina

Venerdi l'Apuania Carrara Tennistavolo incontrerà, alle ore 18, nella palestra di villa Dante a Messina i campioni d'Italia nella quinta giornata di andata del campionato nazionale a squadre di Serie A1


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara