lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

domenica, 5 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Champion’s Dream Cup: tutto pronto a Carrarafiere per la manifestazione internazionale di danza sportiva

giovedì, 12 dicembre 2019, 18:54

di francesco falchi

E’ tutto pronto per l’inizio della Champion’s Dream cup: importante competizione internazionale di danza sportiva per le categorie standard e latini, organizzata dalla ASD Florence Dance Academy. Co-organizzatrici dell’evento Alessia Betti e Sara di Vaira: la prima è pluricampionessa mondiale di ballo ,la seconda è la famosa “maestra” del programma Ballando sotto le stelle, vincitrice dell’edizione 201. Saranno loro le ambasciatrici della danza a Carrara. In concorso 700 coppie di atleti in arrivo dall’Italia e dall’estero. L’evento avrà luogo nel complesso fieristico di CarraraFiere, presso il padiglione C nei giorni 14 e 15 di Dicembre. 

La conferenza stampa si è svolta presso il padiglione C , appositamente rinnovato e pronto ad accogliere l’importante manifestazione. La struttura capace di contenere fino a 1400 persone , presenta una grande pista da ballo centrale, un’imponente tribuna e un piccolo palco per le premiazioni. Alla presentazione dell’evento hanno partecipato le due campionesse, Alessia Betti e Sara di Vaira, il presidente di IMM_Carrara Fiere Fabio Felici, l’assessore allo sport di Carrara Andrea Raggi e l’art director della Florence Dance Academy, Marzia Coveri. Dopo i saluti di rito, il presidente Felici ha sottolineato l’importanza dell’investimento fatto da CarraraFiere, per donare al nostro territorio un impianto di alto livello, capace di ospitare eventi importanti come quello della Champion’s Dream cup: “ Sono particolarmente contento di questo momento – ha detto Felici - perché anche visivamente, rende bene quello che è stato lo sforzo di CarraraFiere fatto nell’ultimo anno e mezzo. La  struttura così allestita rende bene l’ idea di quelle che possono essere le potenzialità di questo complesso fieristico. Sono eventi che danno risalto a tutto il territorio. Ringrazio chi ha pensato a questa struttura per portare qui migliaia di appassionati alla danza sportiva”. 

Ha mostrato molta soddisfazione anche Marzia Coveri: “Sono contenta di essere qui perché a differenza delle gare di ballo che di solito vengono fatte nei palazzetti, un po’ più freddi, questo ambiente è bellissimo”. Poi è intervenuta la campionessa Alessia Betti: “Quando c’è stato proposto di venire qua a Carrara, dove sarebbe stato allestito un palazzetto destinato solo alla danza, è stato per me motivo d’orgoglio. Si gira il mondo per ballare, e avere una possibilità così in Toscana, in un posto così vicino e bello, è una grossa opportunità. Il nostro auspicio è che questo posto possa diventare il teatro del ballo, dove poter mettere in evidenza la danza sportiva.”

“Ci fa piacere inaugurare la struttura della fiera di Carrara – ha spiegato Sara Di Vaira - trasformata da Promodanza e A.S.C in un paladanza per tutti coloro che vorranno organizzare eventi di danza in Toscana contando su una struttura specifica per questo sport. Questo sarà il pavimento che i nostri atleti troveranno ai campionati italiani e quindi avranno la possibilità di provare il campo più volte durante l’anno”. La Di Vaira ha poi letto le parole scritte dal direttore generale di Promodanza, Gianni Balestrieri: “ Abbiamo scelto Carrara e lavoreremo insieme a IMM_CarraraFiere proprio in questa direzione, affinchè la danza sposi Carrara e Carrara sposi la danza sportiva” 

L’ultimo a prendere la parola è stato l’assessore Raggi: “Porto i saluti del sindaco Francesco De Pasquale a tutta l’organizzazione e i complimenti allo staff di CarraraFiere per essere riusciti  a realizzare una cosa di cui si parla sostanzialmente da sempre e cioè organizzare sport indoor all’interno del complesso fieristico. Siamo molto contenti del fatto che ci sia questo evento e siamo convinti che avrà un successo notevole”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 2 luglio 2020, 22:42

Gestori di palestre e palazzetti chiedono aiuto

Posizione ufficiale di tutte le società sportive che hanno in gestione tutte le palestre/palazzetti del comune di Carrara


lunedì, 29 giugno 2020, 16:42

Un salto oltre la disabilità: il campione di freestyle motocross Vanni Oddera salta con la sua moto il campione di tennis in carrozzina Nicola Codega

I limiti della disabilità sono soprattutto quelli creati dalla mente. Lo sostiene da sempre Nicola Codega, atleta disabile, campione di tennis in carrozzina


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 25 giugno 2020, 15:32

Carrarese, il ds Berti: "Serie B un traguardo storico. Al primo turno dei playoff, impossibile incontrare Bari o Reggiana"

SuperNews ha intervistato il direttore sportivo della Carrarese Gianluca Berti. Dopo i lunghi mesi di emergenza CoVid19, la Carrarese è pronta a disputare i playoff che le permetterebbero di ottenere un risultato mai raggiunto prima: la promozione in Serie B


martedì, 16 giugno 2020, 18:44

Il Don Bosco Fossone assicura: "Stiamo lavorando per sanare i debiti e rilanciare la scuola calcio"

Nessuna spiegazione relativa alla vicenda del mutuo non pagato per circa 50 mila euro che ha avuto per protagonista Marina Ceccarelli, storica presidente della società sportiva Don Bosco Fossone, dimessa dalla carica due settimane fa in seguito all’esplosione del caso, ma rassicurazioni generali sulle intenzioni della società di proseguire il...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 9 giugno 2020, 13:54

Campioni di solidarietà

L’asta di beneficenza organizzata dallo Juventus Club di Massa con il patrocinio del Comune di Massa, che si è tenuta durante il periodo di lockdown, si è conclusa con la consegna del premio da parte dell’amministrazione al vincitore


venerdì, 5 giugno 2020, 09:47

Leonardo Mutti giocherà con l'Apuania la prossima stagione agonistica

Del neo acquisto, come è ormai consuetudine nel team carrarese, sono stati prioritariamente informati il sindaco Francesco De Pasquale l'assessore allo sport Andrea Raggi e il delegato provinciale del Coni Vittorio Cucurnia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara