lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

sabato, 8 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

L'Apuania giunge seconda nella Coppa Italia di Terni, vittoria per Messina

giovedì, 16 gennaio 2020, 19:33

di mario ceccarelli

Venerdi, sabato e domenica scorsa si è svolta a Terni la Coppa Italia di Tennistavolo con al via otto squadre, le prime sei del campionato nazionale di A1 e le prime dei due gironi di serie A2.

Le otto squadre sono state divise in due gironi di 4 squadre, nel girone A sono state inserite: Messina (testa di serie numero 1), Verzuolo, Prato e Norbello; nel girone B: Apuania Carrara (testa di serie numero 3), Milano (testa di serie numero 2), Genova e Reggio Emilia.

Nel pomeriggio di venerdì la squadra carrarese ha incontrato il Reggio Emilia imponendosi per 3-0, tutte vittorie per 3-0, dal doppio Khanin-Piciulin su Ferrini-Ziliani, a Bojan Tokic su Mattia Crotti e Aleksander Khanin su Stefano Ferrini; nel tardo pomeriggio di l'Apuania ha poi incontrato Milano e si è imposta per 3-2 in un incontro molto equilibrato, due i punti di Bojan Tokic per 3-0 contro Matteo Mutti e per 3-1 su Guo Ze, un punto per Aleksander Khanin contro Matteo Mutti per 3-2, i milanesi si sono imposti nel doppio con Guo Ze e Leonardo Mutti su Khanin-Piciulin e con Leonardo Mutti che ha battuto Gabriele Piciulin per 3-0.

La vittoria ha permesso di imporsi matematicamente nel girone rendendo ininfluente la partita del sabato mattina contro Genova nella quale l'Apuania faceva esordire il giovane Matteo Petriccioli, tenendo a riposo Bojan Tokic, il Genova si imponeva cosi per 3-2, per i carraresi i due punti sono stati riportati da Gabriele Piciulin su Puppo Enrico per 3-0 e da parte di Aleksander Khanin per 3-2 su Andrea Puppo, i punti per i genovesi sono stati riportati da parte di Omotajo ed Enrico Puppo su Petriccioli e dal doppio Omotajo-Puppo Andrea su Piciulin- Khanin.

Nel pomeriggio di sabato l'Apuania Carrara incontrava nella semifinale il Prato imponendosi per 3-0 con una bella prestazione che ha visto le vittorie del doppio Khanin-Piciulin su Zhao-Ojebode per 3-0, di Bojan Tokic per 3-0 su Arsenyi Gusev e di Aleksander Khanin per 3-1 sul cinese Zhao.Nell'altra semifinale Messina si imponeva per 3-2 su Milano in un incontro rocambolesco e fortunato che ha visto, sul due pari, il cinese di Milano Guo Ze infortunarsi mentre conduceva per 2 set a 0.Nella finale di domenica l'Apuania Carrara veniva sconfitta per 3-2 disputando un ottimo incontro, due partite sono state perse solo per 3-2 e precisamente il doppio di Piciulin-Khanin contro Monteiro-Rech e quella di Aleksander Khanin contro Monteiro per 3-2, nette le vittorie di Bojan Tokic per 3-1 su Jordy Picolin e su Marco Rech.

In definitiva una bella prestazione della squadra carrarese che ha ben combattuto e giocato. "Sono molto contento della prestazione di tutti ragazzi, dall'esperto Bojan Tokic ai giovani Aleksander Khanin e Gabriele Piciulin, fino al giovanissimo Matteo Petriccioli.

La vittoria è sfuggita veramente per poco, mi è piaciuto l'atteggiamento di tutti, ci è mancata un po' di fortuna che in queste manifestazioni conta" ci dice Claudio Volpi, per il presidente Guglielmo Bellotti invece: "Sono soddisfatto per il risultato finale che ancora una volta ha portato la città di Carrara, e ormai da 7 anni consecutivi, ai vertici del tennistavolo nazionale, mi auguro che l'amministrazione comunale e le attività economiche locali ci possano aiutare per essere sempre più competitivi, Messina si è imposta ma ha una forza economica molto più elevata della nostra".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 4 agosto 2020, 08:59

Sul podio bresciano i piloti della 'RC Model Massa'

Trasferta difficile per i piloti dell''RC Model Massa' che hanno raggiunto però un ottimo traguardo presso Palazzolo sull'Oglio (BS), dove hanno disputato la dura prova dell'endurance RC 1:10, lungo il mini autodromo del Green Park


martedì, 4 agosto 2020, 08:57

La luce dietro la nuvola apuana

“…anche il cielo con i suoi colori e le nuvole fanno parte delle bellezze dell’Alpinismo Lento…”. Parole di Mangia trekking


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 3 agosto 2020, 23:18

Mister Baldini: "La Carrarese ci vuole riprovare"

La Carrarese riparte su base solide e anche nel prossimo campionato cercherà di acciuffare quella promozione in serie B salutata pochi giorni fa soltanto alle porte della finale play-off


lunedì, 27 luglio 2020, 08:30

Bobocica secondo nel torneo internazionale tedesco

Si è svolto ad Ochsenhausen (Germania), dal 22-07 al 24-07, un challenger series al quale ha partecipato l'atleta, dell'Apuania Carrara Tennistavolo, Mihai Bobocica (1986), atleta che ha disputato due olimpiadi (Pechino 2008 e Londra 2012) ed è attuale numero 60 d'europa e 126 del mondo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 22 luglio 2020, 14:20

Carrarese, quale futuro? La speranza è che si rincorra ancora il sogno con Baldini in panchina

Archiviata l'amara sconfitta maturata proprio all'ultimo minuto che avrebbe permesso di giocarsi l'accesso alla finale ai calci di rigore, la Carrarese s'interroga sul futuro e tira i primi bilanci. Sicuramente questa, nonostante il problema Corona, è stata parafrasando un titolo di un film di Russel Crowe "un'ottima annata"


lunedì, 20 luglio 2020, 18:48

Alpi Apuane, il mare dall'alto

Iniziative di alpinismo lento sviluppate in collaborazione con i Parchi della Montagna (Appennino Tosco Emiliano e Alpi Apuane) e del Mare (Cinque Terre, Porto Venere e Montemarcello Magra Vara). Per contribuire a delineare percorsi ideali per la valorizzazione turistica dei luoghi nella Fase 3 del Covid-19


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara