lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

giovedì, 2 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Massese, Giacomo Benedini difende il mister

martedì, 4 febbraio 2020, 16:32

di mario ceccarelli

Scende in campo il capitano della Massese Giacomo Benedini per difendere allenatore e spiegare quanto successo domenica a fine partita, queste le sue parole: "In considerazione di quanto accaduto domenica nel post gara vorrei fare chiarezza per un discorso di trasparenza. Negli spogliatoi c'è stato un confronto duro, ma leale tra noi calciatori, in quanto non si possono vedere errori clamorosi individuali che compromettono i risultati e le prestazioni. Abbiamo dei limiti, ma dobbiamo superarli con il carattere. Servono gli attributi. L'unico che li ha è l'allenatore il quale, al termine della gara, ha rassegnato le dimissioni che sono state rigettate dalla squadra all'unanimità. Non è colpa del mister se ci facciamo gol da soli e quando ci capita di fare gol davanti alla porta sbagliamo. Crediamo nel suo lavoro perché durante la  settimana si lavora bene con concetti precisi e si studia gli avversari sul minimo dettaglio ma poi quando andiamo in campo non riusciamo a trasformare l'ottimo lavoro settimanale. Sento critiche nei confronti dell'allenatore e della società ma loro non sono colpevoli. Siamo noi giocatori che ci dobbiamo svegliare perché giocare nella Massese deve essere un onore e non un peso. Se a qualcuno dei miei compagni la maglia pesa, si faccia da parte nell'interesse di tutti. È volontà del gruppo in toto andare avanti con il mister e con il dg, persone alle quali dobbiamo tanto ed è arrivato il momento di ricambiare la fiducia che ci hanno concesso, giocando in una società con un passato così glorioso. In campo ci andiamo noi e ci andiamo atleticamente e tatticamente preparati quindi le responsabilità sono nostre e noi dobbiamo dare molto di più. Basta critiche per partito preso. Se mister Gassani e il dg Pantera non erano di Massa non c'era questo accanimento. Siamo noi i maggiori responsabili ed è arrivato il momento che ci prendiamo le nostre responsabilità".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 29 giugno 2020, 16:42

Un salto oltre la disabilità: il campione di freestyle motocross Vanni Oddera salta con la sua moto il campione di tennis in carrozzina Nicola Codega

I limiti della disabilità sono soprattutto quelli creati dalla mente. Lo sostiene da sempre Nicola Codega, atleta disabile, campione di tennis in carrozzina


giovedì, 25 giugno 2020, 15:32

Carrarese, il ds Berti: "Serie B un traguardo storico. Al primo turno dei playoff, impossibile incontrare Bari o Reggiana"

SuperNews ha intervistato il direttore sportivo della Carrarese Gianluca Berti. Dopo i lunghi mesi di emergenza CoVid19, la Carrarese è pronta a disputare i playoff che le permetterebbero di ottenere un risultato mai raggiunto prima: la promozione in Serie B


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 16 giugno 2020, 18:44

Il Don Bosco Fossone assicura: "Stiamo lavorando per sanare i debiti e rilanciare la scuola calcio"

Nessuna spiegazione relativa alla vicenda del mutuo non pagato per circa 50 mila euro che ha avuto per protagonista Marina Ceccarelli, storica presidente della società sportiva Don Bosco Fossone, dimessa dalla carica due settimane fa in seguito all’esplosione del caso, ma rassicurazioni generali sulle intenzioni della società di proseguire il...


martedì, 9 giugno 2020, 13:54

Campioni di solidarietà

L’asta di beneficenza organizzata dallo Juventus Club di Massa con il patrocinio del Comune di Massa, che si è tenuta durante il periodo di lockdown, si è conclusa con la consegna del premio da parte dell’amministrazione al vincitore


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 5 giugno 2020, 09:47

Leonardo Mutti giocherà con l'Apuania la prossima stagione agonistica

Del neo acquisto, come è ormai consuetudine nel team carrarese, sono stati prioritariamente informati il sindaco Francesco De Pasquale l'assessore allo sport Andrea Raggi e il delegato provinciale del Coni Vittorio Cucurnia


martedì, 2 giugno 2020, 08:17

Il russo Aleksander Shibaev arriva all'Apuania

L'Apuania Carrara Tennistavolo comunica che il russo Aleksander Shibaev, il prossimo anno, vestirà la maglia del club carrarese nel campionato nazionale di Serie A1


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara