lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

sabato, 6 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Nessun titolo assegnato nel rispetto per le vittime, questo il pensiero di Volpi

giovedì, 2 aprile 2020, 13:56

In questo momento di difficoltà, dove tante famiglie stanno soffrendo, non avrebbe senso festeggiare, allora, proprio come successo in passato, a causa dell'inizio della seconda guerra mondiale, il direttore sportivo dell'Apuania Tennistavolo lancia la sua proposta: "Tutto lo sport di deve fermare, per rispetto dei moltissimi morti".

Un'idea diversa tra le tante già proposte viene così lanciata da Volpi (in foto), il direttore sportivo dell'Apuania Carrara Tennistavolo che, proprio da questa decisione, non ne uscirebbe certo non con dei vantaggi ma anzi ne sarebbe danneggiato essendo in piena corsa per l'assegnazione de titolo. "Di fronte a quello che sta accadendo, lo sport tutto dovrebbe tacitarsi, la gente sta morendo ma intorno vedo molta carenza di sensibilità, vedo poco rispetto e nessuno che abbia un senso di vergogna – prosegue Volpi -, prima che atleti o manager sportivi, siamo persone ma vedo gli interessi personali prevalere su quelli comuni, tutti vogliono risolvere i problemi personali ci soldi degli altri".

Un pensiero forte ma pieno di sentimento quello del direttore sportivo Volpi che probabilmente farà riflettere molte persone anche fuori dall'ambito del tennistavolo, vedremo poi solo successivamente cosa decideranno le varie federazioni.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 5 giugno 2020, 09:47

Leonardo Mutti giocherà con l'Apuania la prossima stagione agonistica

Del neo acquisto, come è ormai consuetudine nel team carrarese, sono stati prioritariamente informati il sindaco Francesco De Pasquale l'assessore allo sport Andrea Raggi e il delegato provinciale del Coni Vittorio Cucurnia


martedì, 2 giugno 2020, 08:17

Il russo Aleksander Shibaev arriva all'Apuania

L'Apuania Carrara Tennistavolo comunica che il russo Aleksander Shibaev, il prossimo anno, vestirà la maglia del club carrarese nel campionato nazionale di Serie A1


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 27 maggio 2020, 17:49

Un gradito ritorno nell'Apuania Carrara Tennistavolo, Mihai Bobocica torna dal campionato tedesco

L'Apuania Carrara Tennistavolo comunica che il forte giocatore italiano Mihai Bobocica, dopo due anni di esperienza a Grenzau nella Bundesliga tedesca, ha deciso di ritornare a giocare in Italia 


martedì, 26 maggio 2020, 09:35

Gabriele Piciulin lascia l'Apuania

La società Apuania Carrara Tennistavolo è in notevole fermento in questo momento, cercando di poter allestire una squadra accettabile per la prossima stagione agonistica, arriva così anche il comunicato che il giovane talentuoso italiano Gabriele Piciulin (nato nel 2000), il prossimo anno non farà più parte della squadra di serie...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 22 maggio 2020, 11:27

AIA Carrara, nuovi arbitri e attività tecnica

Anche in tempi di emergenza sanitaria non si ferma l'attività della sezione arbitri Aia di Carrara 'Giorgio Lazzarotti' che ha allargato le sue fila con 4 nuovi 'fischietti' (fra cui una ragazza) freschi di promozione all'ultimo corso e l'ingresso di un altro neo-arbitro promosso al corso precedente


venerdì, 22 maggio 2020, 09:27

Aleksander Khanin lascia dopo due anni l'Apuania Tennistavolo

L'Apuania Carrara Tennistavolo comunica che il giovane bielorusso Aleksander Khanin (1998), dopo due anni di permanenza col team apuano, lascerà con ampio accordo fra le parti l'Italia per misurarsi con nuove esperienze nel prestigioso campionato di superlega della Polonia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara