lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

giovedì, 9 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Carrarese, il ds Berti: "Serie B un traguardo storico. Al primo turno dei playoff, impossibile incontrare Bari o Reggiana"

giovedì, 25 giugno 2020, 15:32

SuperNews ha intervistato il direttore sportivo della Carrarese Gianluca Berti. Dopo i lunghi mesi di emergenza CoVid19, la Carrarese è pronta a disputare i playoff che le permetterebbero di ottenere un risultato mai raggiunto prima: la promozione in Serie B.

Sullo stop e sulla ripresa dell’attività agonistica

Il campionato si è interrotto in momento davvero positivo. Siamo secondi in classifica dopo il Monza, siamo molto contenti di questo risultato. I ragazzi sono tornati in campo molto volenterosi e determinati a disputare i playoff. Siamo consapevoli del fatto che, dopo tanti mesi, entrando anche per ultimi nei playoff, sarà difficile, ma la Carrarese farà di tutto per dire la sua fino alla fine.

Tedeschi vuole la Serie B, così come Maccarone, che ha dichiarato di voler portare a termine la “missione serie B” con la Carrarese per poi smettere di giocare. Cosa serve al club per realizzare questo traguardo?

Un po' di fortuna. Entreremo nei quarti di finale, giocheremo la prima partita in casa, con due risultati, dopodiché saranno tutte partite secche, per questo la componente fortuna non è trascurabile. Inoltre, il caldo non aiuterà, ci saranno tanti fattori che influiranno sulle prestazioni. Tuttavia, sappiamo di aver allestito una squadra forte. Sono contento di sentire queste dichiarazioni da parte dei miei giocatori, significa che sono consapevoli di giocarsi una grande chance.

Cosa vi aspettate dal sorteggio? Ci sono squadre che temete particolarmente?

E’ ancora presto per pensarci. Sicuramente, non incontreremo Reggiana e Bari al primo turno, dal momento che si trovano seconde in classifica come noi. Le squadre che partecipano ai playoff sono tutte forti e tutte vogliono giocarsi questa opportunità. Adesso bisogna pensare a noi, il primo avversario siamo noi stessi. Quello di cui sono sicuro è che questa squadra possa fare davvero bene.

L'assenza di pubblico e un campionato ripreso con enormi difficoltà sono fattori che possono condizionare le prestazioni e gli equilibri delle squadre?

Gli equilibri si azzereranno. Le squadre sono state ferme per mesi, la ripresa è stata difficile per tutti, anche per la Serie A. Quello che farà la differenza sarà la testa, lo dico per esperienza. Bisogna essere forti mentalmente per reggere la situazione.

Sulla promozione in Serie B

Sarebbe un evento straordinario per tutti: giocatori, squadra, società, città, tifosi. Sarebbe un traguardo storico.

Sulle riforme necessarie alla Lega Pro

Sicuramente sarebbe stato il momento ideale per attuare delle riforme, soprattutto per la Lega Pro, anello debole del calcio italiano. Ci auguriamo che possano essere realizzate delle riforme per dare ossigeno a tutti i presidenti dei club di Serie C che per tutto l'anno investono di tasca propria.

FONTE: https://news.superscommesse.it/calcio/2020/06/carrarese-il-ds-berti-serie-b-sarebbe-un-traguardo-storico-al-primo-turno-dei-playoff-impossibile-un-incontro-con-bari-o-reggiana-400141/


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 2 luglio 2020, 22:42

Gestori di palestre e palazzetti chiedono aiuto

Posizione ufficiale di tutte le società sportive che hanno in gestione tutte le palestre/palazzetti del comune di Carrara


lunedì, 29 giugno 2020, 16:42

Un salto oltre la disabilità: il campione di freestyle motocross Vanni Oddera salta con la sua moto il campione di tennis in carrozzina Nicola Codega

I limiti della disabilità sono soprattutto quelli creati dalla mente. Lo sostiene da sempre Nicola Codega, atleta disabile, campione di tennis in carrozzina


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 16 giugno 2020, 18:44

Il Don Bosco Fossone assicura: "Stiamo lavorando per sanare i debiti e rilanciare la scuola calcio"

Nessuna spiegazione relativa alla vicenda del mutuo non pagato per circa 50 mila euro che ha avuto per protagonista Marina Ceccarelli, storica presidente della società sportiva Don Bosco Fossone, dimessa dalla carica due settimane fa in seguito all’esplosione del caso, ma rassicurazioni generali sulle intenzioni della società di proseguire il...


martedì, 9 giugno 2020, 13:54

Campioni di solidarietà

L’asta di beneficenza organizzata dallo Juventus Club di Massa con il patrocinio del Comune di Massa, che si è tenuta durante il periodo di lockdown, si è conclusa con la consegna del premio da parte dell’amministrazione al vincitore


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 5 giugno 2020, 09:47

Leonardo Mutti giocherà con l'Apuania la prossima stagione agonistica

Del neo acquisto, come è ormai consuetudine nel team carrarese, sono stati prioritariamente informati il sindaco Francesco De Pasquale l'assessore allo sport Andrea Raggi e il delegato provinciale del Coni Vittorio Cucurnia


martedì, 2 giugno 2020, 08:17

Il russo Aleksander Shibaev arriva all'Apuania

L'Apuania Carrara Tennistavolo comunica che il russo Aleksander Shibaev, il prossimo anno, vestirà la maglia del club carrarese nel campionato nazionale di Serie A1


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara