lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

giovedì, 9 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Leonardo Mutti giocherà con l'Apuania la prossima stagione agonistica

venerdì, 5 giugno 2020, 09:47

di mario ceccarelli

L'Apuania Carrara Tennistavolo comunica che il giovane talento italiano di Castel Goffredo (MN), Leonardo Mutti (20 luglio 1995), giocatore che nonostante la giovane età ha già un palmares di tutto rispetto, è stato infatti due volte campione d'Italia assoluto nel singolare (2015 e 2019), due volte campione d'Italia assoluto nel doppio maschile (2014 e 2015), campione europeo a squadre junior nel 2013 e campione europeo cadetti nel 2010, attualmente numero 76 d'Europa e numero 162 del mondo (con una punta al 136 nel settembre 2019), attualmente numero tre della nazionale assoluta, nella prossima stagione agonistica 2020-2021 vestirà la maglia dell'Apuania Carrara Tennistavolo assieme al confermato Bojan Tokic, Mihai Bobocica e Aleksander Shibaev.

Del neo acquisto, come è ormai consuetudine nel team carrarese, sono stati prioritariamente informati il sindaco Francesco De Pasquale l'assessore allo sport Andrea Raggi e il delegato provinciale del Coni Vittorio Cucurnia, "Questo nel rispetto delle autorità cittadine - ci dice il presidente Guglielmo Bellotti che continua - abbiamo avuto un'opportunità e l'abbiamo colta, Leonardo è sicuramente un giocatore di buon livello internazionale, già l'anno scorso capace di battere Aleksander Khanin nel campionato italiano e a livello di tornei internazionali ha sconfitto il tedesco Duda Benedikt (attuale numero 39 del mondo) e il numero uno della Russia Skachkov Kirill (53 del mondo), nel campionato italiano ha avuto, fino al momento della nota sospensione, una percentuale del 70,6% con dodici vittorie e cinque sconfitte". Gli fa eco il vice presidente Marco Lavaggi che esterna la sua contentezza con questo breve profilo tecnico: "Sono felicissimo di questo nuovo arrivo, Leonardo è un ragazzo capace e serio che ha già raggiunto traguardi molto importanti nella sua carriera, sono anni che lo vedo crescere gradatamente, noi crediamo molto nelle sue doti tecniche, Leonardo ha un gioco di fantasia basato sulla velocità d'attacco vicino al tavolo, sfruttando principalmente le qualità del suo servizio, l'innesto ci permette così di guadare al prossimo campionato con la serenità e fiducia di ben figurare avendo sempre il massimo rispetto delle qualità e specificità delle squadre avversarie". 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 2 luglio 2020, 22:42

Gestori di palestre e palazzetti chiedono aiuto

Posizione ufficiale di tutte le società sportive che hanno in gestione tutte le palestre/palazzetti del comune di Carrara


lunedì, 29 giugno 2020, 16:42

Un salto oltre la disabilità: il campione di freestyle motocross Vanni Oddera salta con la sua moto il campione di tennis in carrozzina Nicola Codega

I limiti della disabilità sono soprattutto quelli creati dalla mente. Lo sostiene da sempre Nicola Codega, atleta disabile, campione di tennis in carrozzina


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 25 giugno 2020, 15:32

Carrarese, il ds Berti: "Serie B un traguardo storico. Al primo turno dei playoff, impossibile incontrare Bari o Reggiana"

SuperNews ha intervistato il direttore sportivo della Carrarese Gianluca Berti. Dopo i lunghi mesi di emergenza CoVid19, la Carrarese è pronta a disputare i playoff che le permetterebbero di ottenere un risultato mai raggiunto prima: la promozione in Serie B


martedì, 16 giugno 2020, 18:44

Il Don Bosco Fossone assicura: "Stiamo lavorando per sanare i debiti e rilanciare la scuola calcio"

Nessuna spiegazione relativa alla vicenda del mutuo non pagato per circa 50 mila euro che ha avuto per protagonista Marina Ceccarelli, storica presidente della società sportiva Don Bosco Fossone, dimessa dalla carica due settimane fa in seguito all’esplosione del caso, ma rassicurazioni generali sulle intenzioni della società di proseguire il...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 9 giugno 2020, 13:54

Campioni di solidarietà

L’asta di beneficenza organizzata dallo Juventus Club di Massa con il patrocinio del Comune di Massa, che si è tenuta durante il periodo di lockdown, si è conclusa con la consegna del premio da parte dell’amministrazione al vincitore


martedì, 2 giugno 2020, 08:17

Il russo Aleksander Shibaev arriva all'Apuania

L'Apuania Carrara Tennistavolo comunica che il russo Aleksander Shibaev, il prossimo anno, vestirà la maglia del club carrarese nel campionato nazionale di Serie A1


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara