lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

domenica, 9 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Carrarese nella storia, il 2 a 2 vale la semifinale

lunedì, 13 luglio 2020, 22:45

di marco materassi

2-2

Carrarese: Forte, Mignanelli,Ciancio ( Valietti), Foresta, Tedeschi, Agyei, Valente, Damiani, Infantino, Cardoselli, (Piscopo), Calderini (Bentivegna). All. Baldini

Juventus under 23: Loria, Peeters,( Brunori),Marchi, Portanova (Vrioni), Toure, Zanimacchia, Rafia(Ahmada),Frabotta, Dragusin, De Oliveira, Alcibiade. All. Visconti

Arbitro: Feliciani di Teramo. Assistenti: Laudato e De Pasquale. Quarto uomo: Panettella

Reti: 19’ pt. Valente, 43’ pt. Infantino, 30’ e 45’ st. Vrioni (J)
 
Carrarese che prima domina poi deve soffrire il ritorno della Juventus under 23, ma per la prima volta nella sua storia approda alle semifinali.

Ci siamo, dopo la sosta imposta dal Corona virus, i ragazzi di Baldini si giocano il passaggio alle semifinale. Avversaria degli apuani la Juventus under 23, fresca vincitrice della coppa Italia di categoria è approdata ai quarti eliminando a domicilio il Padova.

Tanta l’attesa in città, tante le speranze di provare a scrivere come recita una striscione la storia. Squadra accolta al suo arrivo da tanti tifosi che hanno voluto dare la carica a Foresta e compagni.

Pronti via e la Carrraese riprende da dove l’avevamo lasciata, e dopo nemmeno due minuti Valente si mangia letteralmente il vantaggio calciando a lato un rigore in movimento. Carrarese che insiste con la Juventus in difficoltà a contenere le folate apuane. Al 19’ arriva il meritato vantaggio, è Damiani a presentarsi in area e a calciare, Loria respinge ma sulla ribattuta è lesto Valente a mettere in rete facendosi perdonare il precedente errore.  Juventus che accusa il colpo, ma che piano piano cerca di guadagnare campo, qualche buona trama ma nessun pericolo per Forte. Carrarese ne controlla e che appena può riparte e proprio nel finale di primo tempo con Infantino bravissimo a colpire di testa un preciso cross Calderini segna il gol del raddoppio.

Primo tempo che termina con gli apuani avanti per due a zero.

Ripresa che si apre con la Juventus che prova a rientrare in partita e al 9’ ha una interessante punizione dal limite, il tiro di Zanimacchia esce per a lato. Insistono i bianconeri e al 20’ Forte devia in angolo un bel tiro di Zanimacchia. Soffre adesso la squadra di Baldini.

Squadre adesso lunghe anche per la stanchezza che comincia a farsi sentire.

Carrarese che però non ci sta e al 22’ con Infantino colpisce una traversa clamorosa. Partita adesso senza un attimo di respiro.  Carrarese ancora vicino al tris ma sul tiro di Valietti è bravo Loria a mettere in angolo con un gran colpo di reni. Partita adesso giocata più sui nervi che con la testa, tanti i falli e le interruzioni adesso. Juventus che al 90’ trova ancora con Vrioni il gol del pareggio, cinque minuti di sofferenza e speranza per le due squadre.Finisce così, un pareggio che regala agli apuani il lasciapassare per la semifinale e anche se l’ avversario si chiama Bari, il sogno continua.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 4 agosto 2020, 08:59

Sul podio bresciano i piloti della 'RC Model Massa'

Trasferta difficile per i piloti dell''RC Model Massa' che hanno raggiunto però un ottimo traguardo presso Palazzolo sull'Oglio (BS), dove hanno disputato la dura prova dell'endurance RC 1:10, lungo il mini autodromo del Green Park


martedì, 4 agosto 2020, 08:57

La luce dietro la nuvola apuana

“…anche il cielo con i suoi colori e le nuvole fanno parte delle bellezze dell’Alpinismo Lento…”. Parole di Mangia trekking


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 3 agosto 2020, 23:18

Mister Baldini: "La Carrarese ci vuole riprovare"

La Carrarese riparte su base solide e anche nel prossimo campionato cercherà di acciuffare quella promozione in serie B salutata pochi giorni fa soltanto alle porte della finale play-off


lunedì, 27 luglio 2020, 08:30

Bobocica secondo nel torneo internazionale tedesco

Si è svolto ad Ochsenhausen (Germania), dal 22-07 al 24-07, un challenger series al quale ha partecipato l'atleta, dell'Apuania Carrara Tennistavolo, Mihai Bobocica (1986), atleta che ha disputato due olimpiadi (Pechino 2008 e Londra 2012) ed è attuale numero 60 d'europa e 126 del mondo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 22 luglio 2020, 14:20

Carrarese, quale futuro? La speranza è che si rincorra ancora il sogno con Baldini in panchina

Archiviata l'amara sconfitta maturata proprio all'ultimo minuto che avrebbe permesso di giocarsi l'accesso alla finale ai calci di rigore, la Carrarese s'interroga sul futuro e tira i primi bilanci. Sicuramente questa, nonostante il problema Corona, è stata parafrasando un titolo di un film di Russel Crowe "un'ottima annata"


lunedì, 20 luglio 2020, 18:48

Alpi Apuane, il mare dall'alto

Iniziative di alpinismo lento sviluppate in collaborazione con i Parchi della Montagna (Appennino Tosco Emiliano e Alpi Apuane) e del Mare (Cinque Terre, Porto Venere e Montemarcello Magra Vara). Per contribuire a delineare percorsi ideali per la valorizzazione turistica dei luoghi nella Fase 3 del Covid-19


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara