lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

sabato, 31 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Scherma: l'eccellenza carrarese nello sport e nello studio

martedì, 6 ottobre 2020, 12:15

La scherma apuana si distingue ancora una volta a livello nazionale: è carrarese infatti una delle 132 eccellenze che lo scorso 2 ottobre hanno ritirato il prestigioso premio del progetto "Incentivazione allo Studio", iniziativa promossa dalla Federazione Italiana Scherma insieme all'Istituto per il Credito Sportivo e dedicata a quegli schermitori che si sono distinti nel corso dell’ultimo anno sia per i risultati in ambito sportivo, sia per il proprio percorso di studi.

La cerimonia di premiazione, tenutasi presso la tribuna autorità dello Stadio Olimpico di Roma, ha visto premiata tra gli altri Isabella Panzera, atleta e istruttrice in forza al Club Scherma Apuano di Carrara, in virtù dell’alta posizione nel ranking nazionale (entro il primo 10% della classifica, come richiesto dal bando) e del voto di laurea, conseguita nell’ottobre 2019 con il massimo dei voti presso l’Università di Pisa. Presenti alla cerimonia, tra gli altri, anche il presidente della Federazione Italiana Scherma, Giorgio Scarso, e Giovanni Malagò, presidente del CONI.

Un risultato davvero importante per la scuola di scherma apuana, a riprova di quanto sia possibile conciliare un impegno sportivo costante e un ottimo percorso scolastico e accademico, principio da sempre sostenuto dal Club Scherma Apuano, che attribuisce molta importanza alla formazione culturale, oltre che fisica, dei propri allievi di tutte le età.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 31 ottobre 2020, 09:17

Muore coach Massimo Colombi: basket carrarese sotto choc

La partita più dura contro una perfida malattia, non è riuscito a vincerla: se ne è andato oggi a soli 52 anni Massimo Colombi noto coach di basket che ha guidato le squadre giovanili del Viareggio e del Cmc Carrara 


sabato, 24 ottobre 2020, 18:32

Rinviata la partita tra Milano C5 e Città di Massa C5 per rischio contagio da Covid-19

Rinviata la partita tra Milano calcio a 5 e Città di Massa calcio a 5 a data da destinarsi. L'ufficialità è arrivata questa mattina con un comunicato della Divisione Calcio a 5 che ha confermato le voci di ieri sera da parte della squadra lombarda che avvisavano che due giocatori...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 24 ottobre 2020, 18:10

Non c’è una motivazione plausibile: il presidente del Coni Malagò risponde al mister Tedeschi dell’Atletico sulla discriminazione fra campionati giovanili

A l’è amara ma a’l vo’ buta (E’ amara, ma va bevuta): con questo famoso detto carrarino si può sintetizzare la risposta che il presidente nazionale del Coni , Giovanni Malagò, ha dato a Davide Tedeschi, allenatore di una squadra giovanile di calcio dell’Atletico Carrara 


sabato, 24 ottobre 2020, 09:11

Discriminazione nel calcio giovanile: il mister dell'Atletico Carrara scrive al ministro Spadafora

Tra le voci che si sono fatte sentire in questo coro di disappunto ha colpito quella di Davide Tedeschi, ex calciatore della Carrarese e adesso allenatore della squadra Allievi Provinciali annata 2004/2005 dell’Atletico Carrara, che ha scritto una lettera pubblica chiamando in causa il ministro dello sport Vincenzo Spadafora


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 21 ottobre 2020, 13:08

Aci storico saluta il passaggio delle Mille Miglia in provincia

Il Club Aci storico di Massa Carrara saluta la partenza della trentottesima edizione della Mille miglia, rievocazione storica della competizione automobilistica di gran fondo disputata in 24 edizioni tra il 1927 e il 1957


lunedì, 19 ottobre 2020, 22:20

Mihai Bobocica dell’Apuania Carrara Tennistavolo si conferma il migliore anche all’Alperia Cup in Bolzano

È salito sul primo gradino del podio con in braccio il figlioletto Alexander, che lo aveva accompagnato con mamma Beatrice a Bolzano


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara