lagazzetta spazio pubblicità

Anno VIII

sabato, 17 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Per le ragazze dell'Apuania una vittoria, un pari e una sconfitta

domenica, 28 marzo 2021, 18:44

A Livorno quarto concentramento nazionale di Serie B femminile girone G per l’Apuania Carrara Tennistavolo ed ammissione alla fase finale valida per le promozioni in serie A2F.

 

Vittoria per 4 1 con Sassari

Pareggio per 3 3 con Pisa

Sconfitta per 4 2 con Prato

 

Si è svolto oggi a Livorno il quarto concentramento nazionale di serie B femminile girone G di tennistavolo, l’Apuania Carrara Tennistavolo ”rosa” (Iona Corburean, Pamela Bellari, Matilde Bellatalla) nel primo incontro della giornata alle ore 10 incontrava il team di Sassari, (Pinna, Musio, Bonomo) l’arbitro chiamato a dirigere era il Sig Alessandro Capparelli di Viareggio; nella composizione dell’ordine degli incontri la squadra carrarese decideva di far disputare la prima partita a Pamela Bellari che batteva per 3a0 (3,9,4) Laura Pinna, Ioana Corburean, numero uno carrarese, batteva poi per 3a0 (2,4,6) Martina Bonomo, sul due a zero Matilde Bellatalla cedeva a Maria Musio per 3a1, ancora Iona Corburean batteva per 3a0 (5,4,2) Laura Pinna e infine Pamela Bellari si imponeva a Maria Musio per 3a1( 4,5,-11,7) per il definitivo 4a1 finale 13 set a 4 per l’Apuania Carrara. Tale vittoria matematicamente consegnava al team carrarese l’accesso alla fase finale utile che determinerà le 8 squadre promosse in serie A2 .

 

Il secondo incontro della giornata contro Pisa (Deri, Corini, D’Elia, Brancaccio) iniziava alle ore 12.30 ; nella prima partita Matilde Bellatalla cedeva per 3 1 a Silvia Deri , era poi Iona Corburean a riportare la parità l’incontro battendo per 3 1 Francesca D’Elia (5,-6,1, 10), Corini batteva Pamela Bellari per 3 1 in un incontro molto equilibrato con 4 set disputati ai vantaggi, sul due a uno per Pisa Iona Corburean batteva per 3 0 ( 6,10,5) Silvia Deri portando l’incontro in parità, successivamente Corini si imponeva per 3 0 su Matilde Bellatalla e Pamela Bellari portava l’incontro in parità battendo per 3 0 (8,8,8) Sara Brancaccio; con 10 set a testa per le due squadre.

 

Nel terzo incontro della giornata l’Apuania Carrara (Corburean, Bellatalla, Bellari) affrontava la fortissima compagine del Prato (Morales, Pastore, Ferri), sempre agli ordini dell’arbitro Sig Alessandro Capparelli .

La prima partita vedeva di fronte la giovane Matilde Bellatalla n3 carrarese (anno 2005 e nro del 232 del ranking nazionale) e l’esperta Maria Teresa Pastore numero uno pratese (anno 1976 e n 117 del ranking), quest’ultima si imponeva per 3a1 (9,-11,7,9) ma la Bellatalla disputava un buon match s Uno a zero per Prato. Nella seconda partita si incrociavano Ioana Corburean (nro uno carrarese) per l’Apuania e la Lago Morales per Prato, il match aveva un andamento a senso unico e la carrarese, dopo un primo set equilibrato, si imponeva facilmente per 3a0 (7,5,4), portando l’incontro in parità 1a1.

Nella terza partita Pamela Bellari (nro 198 del ranking nazionale) affrontava Giada Ferri (nro 130 del ranking nazionale), nel primo set la carrarese si imponeva per 11a6, nel secondo set si registrava la reazione della pratese che si imponeva per 11a9, e poi conquistava il terzo set e il quarto set e si aggiudicava la partita Due a uno per Prato. Nella quarta partita si affrontavano le rispettive numero uno delle due squadre Ioana Corburean per Carrara e Maria Teresa Pastore (nro 117 delle classifiche nazionali) per Prato e l’apuana si imponeva senza patemi per 3a0 (4,6,5) riportando l’incontro in parità sul 2a2. Nella quinta partita scendevano in campo Matilde Bellatalla (nro 232 del ranking) e Giada Ferri (nro 130 del ranking) , e quest’ultima si imponeva per 3a0 (10,3,9) sul tre a due per Prato si incontravano per Carrara Pamela Bellari (nro 198 del ranking) e per Prato la Lago Morales, quest’ultima si imponeva per 3a0 (5,5,8) fermando così l’incontro sul 4a2 per Prato, 12 a 8 i set.

“Abbiamo vinto una partita, una pareggiata ed una l’abbiamo persa, abbiamo giocato non benissimo, penso che possiamo ancora migliorare e dobbiamo allenarci ancora meglio in attesa del concentramento nazionale“ ci dice Ioana Corburean; “Oggi non ero in giornata, devo fare di più per dare il mio contributo alla squadra” afferma Matilde Bellatalla, chiosa Pamela Bellari che afferma “ho giocato non al 100 per cento, le partite erano tutte molto equilibrate, andiamo avanti così e prepariamoci per la fase finale che abbiamo raggiunto in un girone non semplice”.

 

 

 

 

 

Risultati del quarto concentramento

Apuania Carrara - Pisa 3-3

Sassari- Carrara 1-4

Prato - Sassari 4-0

Prato - Apuania Carrara 4-2

Livorno - Sassari 4-1

Pisa - Livorno 4-2

 

Classifica finale dopo il quarto concentramento

Prato 15 (ammessa al concentramento finale)

Apuania Carrara 10 (ammessa al concentramento finale)

Pisa 7

Livorno 6

Sassari 2

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 12 aprile 2021, 12:09

Secondo torneo regionale femminile valido per la qualificazione ai campionati italiani di quarta categoria, l ’Usd Apuania Carrara Tennistavolo qualifica due atlete

Si è svolto ad Arezzo, nel pomeriggio di domenica, il secondo torneo regionale femminile di quarta categoria valido per la qualificazione ai campionati italiani


domenica, 11 aprile 2021, 16:36

Coppa Italia regionale, risultati Tennistavolo Apuania Carrara

Primo incontro vittoria per 3 a 2 con la Sestese. Secondo incontro perso per 3 a 2 con Pisa. A Pisa ha preso il via per l’Apuania Carrara Tennistavolo la terza fase della coppa Italia regionale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 11 aprile 2021, 16:30

È il Subbuteo che non passa mai di moda

Dal campo in primo piano sul profilo twitter di Antonio Conte, alla tattica sul panno verde anni fa spiegata da Roy Hodgson, la passione sfrenata per la collezione delle squadre in miniatura di Gigi Buffon, alla pubblicità di Andrea Pirlo, per finire con i tre tocchi in punta di dito...


domenica, 11 aprile 2021, 16:23

Tennistavolo, vittoria a Genova per 4 a 2 con due punti a testa di Roberto Perri e Alessandro Soraci

Si è svolta l’ultima giornata del campionato nazionale di serie A2 e l’Apuania Carrara Tennistavolo ha incontrato e battuto a Genova per 4a2 la locale squadra. Con la vittoria di sabato la società carrarese chiude il campionato con 8 punti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 10 aprile 2021, 20:22

Serie A1: vittoria 4-0 per l’Apuania Carrara Tennistavolo

Sabato alle ore 116 al palasport di Avenza in serie A2 l’Apuania Carrara Tennistavolo ha incontrato la formazione del Reggio Emilia


venerdì, 9 aprile 2021, 19:44

Lo sport riparte alla Fiera di Marina di Carrara con le prove di qualificazione del campionato italiano di scherma

Presentazione alla Fiera di Marina di Carrara al padiglione D, del campionato italiano di scherma,i cui gironi di qualificazione avranno luogo il prossimo fine settimana, 10-11 aprile


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara