lagazzetta spazio pubblicità

Anno VIII

mercoledì, 28 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Lorenzo Musetti from... Tokyo: Carrara tifa per lui

mercoledì, 21 luglio 2021, 14:30

di paolo cucurnia

Il grande Nelson, che cambiò la storia Inglese ed Europea, divenne Ammiraglio iniziando la sua favolosa carriera come comandante della squadra navale Britannica alle Antille, perché si erano ammalati prima l’Ammiraglio, poi il suo vice.

Stessa sorte speriamo tocchi al nostro valoroso giovane: Lorenzo Musetti, di Carrara, presente ai giuochi della XXXII Olimpiade di Tokyo. Dopo il “gran rifiuto” dell’Altoatesino Jannik Sinner e dell’infortunio capitato alla punta di diamante della nostra squadra, Matteo Berrettini, la figura di Lorenzo, all’interno della nostra formazione, diventa sempre più importante ed aumentano gli occhi che saranno puntati sul nostro Lory.

Solitamente i Campioni come lui, nei momenti di difficoltà, tirano fuori quel qualcosa in più che hanno dentro e strabiliando il mondo, salvano la squadra e se stessi. E qualità ne ha da vendere il nostro giovane che, Messosi in luce all’età di quattordici anni, a diciassette, nel 2019, Inaugurò la stagione con il trionfo agli Australian open Juniores, superando in finale lo statunitense Emilio Nava; diventando così il primo tennista italiano della storia a conquistare lo Slam under 18 di Melbourne, il più giovane italiano di entrambi i sessi a realizzare questo exploit.

Chiamato quindi, per dare una mano, e che mano, al Tennis Italiano, Lorenzo non si è tirato indietro e, conscio delle proprie qualità, decisissimo a metterle in mostra alle Olimpiadi, dove sarà presente il gotha del tennis mondiale, ha risposto: “PRESENTE”. Bravo Lorenzo: intrepido cuore, così deve essere un Campione!

Ricordiamo che la squadra italiana di tennis, alle XXXII Olimpiadi di Tokyo, è formata, adesso, da sei elementi: Camilla Giorgi, Jasmine Paolini e Sara Errani per le ragazze; Lorenzo Sonego, Fabio Fognini e Lorenzo Musetti per i ragazzi.

Parliamo con nostro Lorenzo appena un giorno dopo il suo arrivo a Tokyo e scambiamo qualche impressione con lui:

Allora come ti trovi nel paese del Sol Levante, quali le tue prime impressioni?

Direi buone, siamo un po’ relegati ma trovo tutto molto bello, siamo sistemati bene e gli impianti dell’Ariake Coliseum sono bellissimi.

Ricordiamo che l’Ariake, dove sorgono i campi di giuoco è un mare interno di Tokyo: una specie di fiordo.

Sono superfici di cemento, seguite una preparazione speciale?

Si, stiamo cercando di abituarci a giocare sul veloce, devo dirti che qui fa molto caldo.

Giocherete senza pubblico vi/ti mancherà il suo calore?

Certo avere un pubblico sarebbe stato più emozionante, ma ormai è così, lo sappiamo e dobbiamo abituarci.

Vi siete portati il cibo italiano?

No da casa non abbiamo portato nulla, ma c’è una mensa dove troviamo di tutto.

E il forfait di Berrettini?

È stato un duro colpo e stiamo cercando di metabolizzarlo e riorganizzarci, anche per il doppio stiamo vedendo come fare.

Cosa prevedi?

Eh, qui ci sono tutti i migliori del tennis mondiale, noi ce la mettiamo tutta…

Allora, forza Italia, forza Lorenzo, in bocca al lupo e… ti attendiamo in finale!


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 27 luglio 2021, 17:37

Seconda edizione della UltrApuane Pro Classic Cycle

Parliamo di ultracycling, competizioni, dove le distanze superano i 500 km, con dislivelli di migliaia di metri ed il tempo di permanenza sulla sella, supera le 24 ore


lunedì, 26 luglio 2021, 14:45

'Trofeo Schumacher', Daniele Selvini conquista il secondo posto

Domenica 25 luglio presso il miniautodromo di Fontanellato (PR) si è svolto il Trofeo Schumacher riservato ai modelli elettrici scala 1/10, dove l'associazione Apuana RC Model Massa si è presentata con diversi piloti in più categorie quali Formula 1, 2FWD e Touring 13.5


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 26 luglio 2021, 13:56

Sorteggio delle coppe europee per club per l’Apuania Carrara Tennistavolo

Durante i Campionati Europei Under 19, che si sono conclusi a Varaždin, in Croazia, il 25 luglio alle ore 12.00,si sono svolti i sorteggi delle competizioni continentali per club, che, per la prima volta nella sua storia, ha coinvolto l’Apuania Carrara Tennistavolo per la Coppa Ettu


venerdì, 23 luglio 2021, 11:29

La Virtus vince ancora: l'atleta Hodaj Luis si afferma a Montecatini

Il centro pugilistico spezzino "Sport Club Virtus 1906" continua ad incassare vittorie con i suoi atleti. L'ultimo colpo messo a segno è dell'aullese Hodaj Luis, agonista junior, 63 kg, che ha da poco compiuto 17 anni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 21 luglio 2021, 20:09

"L'ultima curva (Due vite, un destino)", di Fernando Vignali

Il tragico destino di due grandi piloti del passato, Renzo Pasolini e Jarno Saarinen, che persero la vita il 20 maggio del 1973, al cosiddetto "curvone", subito dopo la partenza del Gran Premio di Monza


martedì, 20 luglio 2021, 13:13

In montagna con foto e Whatsapp

In montagna con foto e Whatsapp sui crinali che guardano lontano Mangia Trekking immortala i panorami ed invia le immagini


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara