Anno XI 
Sabato 3 Dicembre 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Sport
18 Novembre 2022

Visite: 1629

Dopo la qualificazione di ieri della Top Spin Messina EuCI ai quarti di finale di Europe Cup, questa sera l'Apuania Carrara ha compiuto un primo passo importante per centrare l'obiettivo.

Nel match di andata del terzo turno, i toscani, guidati in panchina da Claudio Volpi, hanno battuto per 3-0 a Borges-Blanches gli spagnoli dell'ASISA Borges Vall. Il ritorno sarà domenica alle ore 11 al Palasport di Avenza (in diretta streaming al link https://www.ettu.tv/en-int/playerpage/1550644) e per avanzare nella competizione basterà anche una sconfitta per 3-2.

Mihai Bobocica ha esordito con un primo parziale disputato sempre all'inseguimento e ne ha fatto seguire un secondo nel quale è stato padrone del campo, procurandosi otto set-point (10-2) e sfruttando il quarto. L'azzurro ha proseguito la sua marcia (4-1), ma è stato raggiunto (6-6) e dall'8-8 l'avversario ha messo a segno lo spunto decisivo. Nella quarta frazione è stato l'atleta ospite a recuperare da 1-3 a 4-3 e dal 4-4 a portarsi sul 7-4 e sul 10-5, rendendo necessaria la "bella", al limite dei sei punti, nella quale ha effettuato una magica rimonta da 1-4 a 6-4.

Lubomir Pistej ha dominato il primo parziale e nel secondo ha faticato solo a chiudere, concretizzando l'ultimo dei quattro set-point che si era conquistato . Nel terzo è risalito da 3-6 a 7-6 e dal 7-8 ha imposto un break di 4-0.

Andrea Puppo è stato bravo a risollevarsi dal 4-7 al 9-9 e a soffiare a Joan Masip la prima frazione. Anche nella seconda è stato indietro (2-5) e si è ripreso (5-5), come poi dal 5-7 all'8-7. Sul 9-9 i due scambi conclusivi sono stati ancora suoi. La tendenza è cambiata nel terzo set, nel quale il portacolori dell'Apuania dal 3-3 è andato in fuga (8-3) e ha avuto cinque match-point (10-5). Al quarto la sfida è arrivata all'epilogo.

Viktor Brodd - Mihai Bobocica 2-3 (11-7, 5-11, 11-9, 6-11, 4-6)

Marc Duran - Lubomir Pistej 0-3 (7-11, 9-11, 8-11)

Joan Masip - Andrea Puppo 0-3 (9-11, 9-11, 8-11)

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

A novembre, con tanto di conferenza stampa a Marina di Massa l’amministrazione comunale ha inaugurato un appartamento e l’intera…

La Regione Toscana ha disposto misure di immediato sostegno a favore di famiglie e attività economiche e produttive colpite dagli…

Spazio disponibilie

"La Regione quali soluzioni intende attuare nel breve periodo per risolvere l'emergenza marmettola? Serve una soluzione che non comporti costi…

Una perturbazione interesserà la Toscana a partire dalla serata di oggi, venerdì 2 dicembre e per il fine settimana. A…

Spazio disponibilie

Quando si ha necessità di assumere un lavoratore domestico, è importante valutare con attenzione tutta una serie di aspetti…

Il viaggio dentro la tempesta (Helicon editore) è il titolo dell’ultima fatica letteraria della nostra collega, scrittrice, Angela…

L'incontro previsto per il giorno 1 dicembre con titolo 'La povertà di nuovo emergenza sociale' è stato rinviato al giorno…

Spazio disponibilie

A margine della mostra pittorica di Stefano Carlo Vecoli "COLORE e FORMA, tra Sogno e Realtà", dopo il grande successo…

L'amministrazione - è scritto in una nota - come promesso dallo stesso sindaco Francesco Persiani, si è già attivata per…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie