Anno XI 
Sabato 15 Giugno 2024
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Notizie brevi
24 Maggio 2023

Visite: 543

Il senatore Riccardo Nencini, presidente del consiglio nazionale del Partito Socialista Italiano a sostegno del candidato di centro sinistra, Enzo Ricci: “La rivincita del mondo riformista potrebbe ripartire proprio da Massa, ripartire dalle Apuane per dare un segno di novità e di cambiamento, anche alla Toscana intera”. Il senatore Nencini ha ricordato che “ci sono tre grossi Comuni in Toscana, Siena Pisa e Massa, conquistati per la prima volta dal centro destra cinque anni fa. La possibilità di Enzo Ricci di farcela, a Massa, si lega al secondo turno e alla capacità di tutte le forze del centro sinistra di stare assieme. E ciò non avviene in tutte le città italiane che sono al voto la prossima domenica. Questo è un fatto che va salutato positivamente. E va salutato ancor più positivamente perché dopo la scelta iniziale che non ha visto il mondo grillino a sostegno della candidatura di Ricci, al secondo turno invece si passa alla fase dove le forze che si richiamano alla sinistra più radicale, più riformista, fanno una scelta di campo: un fatto decisamente positivo”. Altro punto evidenziato dal senatore è “ che quasi sempre i sindaci uscenti ottengono nella seconda candidatura un risultato decisamente più positivo: a Massa non è successo. Potrebbe essere anche questo un segnale di novità, domenica. Terzo punto è che tutto si giocherà sulla quantità delle elettrici e degli elettori. Quando la differenza non è marcata, un ciuffo di lettori in più, un ciuffo in meno rischia di modificare il risultato finale. Questi ultimi giorni vanno utilizzati per spiegare, mobilitare e soprattutto dire la verità ai cittadini. Molto spesso il cittadino dice “tanto noi in politica non contiamo nulla”. Massa è il caso tipico dove se vai a votare non decidi genericamente ma decidi veramente chi dei due antagonisti rimasti in campo va a fare il sindaco. Sarà decisivo chi va a votare e Massa è il caso perfetto dove chi va a votare può incidere sul risultato finale”. Infine, l’appello ad esercitare un diritto che nel “caso di Massa può essere decisivo”.

E si decide su una forbice molto stretta. Dopo una visita al comitato elettorale, un giro in piazza Aranci e a Palazzo Ducale, il senatore ha visitato la biblioteca civica Giampaoli, accompagnato dall’ex sindaco Psi Angelo Zubbani, i candidati al consiglio comunale Sirio Bonini e Rita Bonini con amici e simpatizzanti.

Accolti da Silvano Soldano e altri addetti, la visita è partita dal Fondo antico per poi spaziare nella sale superiori della biblioteca. Riccardo Nencini, già senatore, sottosegretario di Stato, presidente della Commissione cultura al Senato e presidente del Consiglio regionale della Toscana, è presidente del Gabinetto Vieusseux, delegato dal sindaco Dario Nardella. Una visita importante per la città di Massa e il suo profondo legame con la cultura.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Spazio disponibilie

È bastato un giorno perché del “misterioso” ultimo flirt di Chiara Ferragni si sapesse anche che tipo di…

La Lega Carrara annuncia con orgoglio la presentazione di una mozione per il ripristino di un…

Spazio disponibilie

“Giovedi 13 giugno si è tenuto il consiglio comunale per approvare un atto fondamentale per la realizzazione di…

Nella notte tra il 13 e il 14 giugno si è verificato un vile gesto che vede coinvolta l'Avis comunale…

Spazio disponibilie

C’è una tipica espressione   carrarina: “E’ durato quanto un zucchello in bocca al porco” (è durato quanto una…

Orari prolungati per la stagione estiva. Il presidio di Marina resterà attivo dal lunedì alla domenica. Sarà possibile usufruire di prestazioni medico-infermieristiche dalle 8 alle 20

Il caso al Comune di Massa. L'affondo firmato dai segretari di Fp Cgil, Csa Fp e Uil Fpl: "E' la prima volta nella storia. Comportamento irrispettoso".

Una rivoluzione nella cultura sportiva che impegna tutte le società. Il carrarese Paolo Pasquali nominato responsabile cronometristi della provincia apuana

Spazio disponibilie

Sempre alla ricerca degli aspetti più intriganti della cultura e quasi si trattasse di un libro da sfogliare,…

Scadenza del pagamento dell’acconto o dell’intero importo entro lunedì 17 giugno

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie