Anno XI 
Giovedì 29 Febbraio 2024
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Notizie brevi
01 Dicembre 2023

Visite: 330

Come Osservatorio provinciale sulla disabilità sono state segnalate criticità in merito al progetto Pass attivato dalla Regione Toscana negli ultimi anni nella zona di Massa Carrara, criticità emerse anche a seguito dei numerosi tavoli effettuati tra: Assessore al Sociale Comune di Carrara Roberta Crudeli, Consulta Comunale alla disabilità di Carrara, i tre medici facilitatori Urp, Responsabile Urp, Dott. Manfredi responsabile Ordine Medici e il Responsabile Ordine Infermieri oltre che dall'utenza.
 
Le criticità emerse possono essere riassunte in questi punti:
 
1. esiste solo un numero di telefono, il quale fa riferimento all'Urp del P.O. Versilia ed è palese la mancanza di un numero telefonico per la zona di Massa Carrara che sarebbe molto utile visto il bacino d'utenza;
 
2, emerge anche un problema inerente la creazione dello Spid da parte di un soggetto disabile che spesso ha genitori anziani, caregiver stranieri con difficoltà di comunicazione, incapacità tecnologica legata alla mancanza di supporti informatici sarebbe opportuno inserire un numero diretto dell'urp di Massa Carrara per fornire assistenza;
 
3, indisponibilità da parte dei Caf a sostenere la creazione dello Spid per i soggetti disabili in quanto oberati dal lavoro;
 
4. è stato comprovato dagli operatori Urp che non è possibile accedervi con la CIE, in quanto non viene riconosciuta e pertanto occorre rimediare a tale falla tecnologica;
 
5. se un soggetto riesce ad accedervi e per completare la fase di registrazione al Pass alla chiusura viene risposto " che sarà contattato al piu' presto".
 
Questa è un informazione errata in quanto i soggetti non devono essere ricontatti salvo che non sia stata richiesta una prestazione sanitaria e non in fase di registrazione e pertanto produce confusione nell'utenza;
 
6, se un soggetto effettua la registrazione sul sito della Regione Toscana, all'Ospedale Noa di Massa non viene visualizzato nulla inerente la sua pratica salvo che il soggetto vada in un ospedale ed effettui una prestazione allora viene visualizzato nel sistema.
 
E' palese la contraddizione di cio' e che puo' creare difficoltà nell'accesso ospedaliero ai servizi.
 
7. ci viene comunicato anche che nell'elenco disabilità presenti nel sistema Pass risulta incompleto, in quanto non sono presenti tutti i tipi di disabilità;
 
Abbiamo segnalato alla Regione Toscana e Asl Toscana Nord Ovest di provvedere il prima possibile alle migliorie informatiche del sistema Pass per garantire un reale accesso ai pazienti con disabilità alle prestazioni sanitarie del caso e rilanciamo il nostro appello per risolvere il prima possibile questo disservizio a scapito di persone con disabilità .
 
 
Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Spazio disponibilie

Si è riunita oggi (mercoledì 28 febbraio 2024) la “cabina di regia” istituita dai comuni di Massa, Carrara…

Questa mattina, Stefano Liani, direttore generale del compartimento e altri tecnici Anas hanno incontrato il sindaco Roberto Valettini…

Spazio disponibilie

Dall’8 al 10 marzo, presso la suggestiva Torre Malaspiniana di Fosdinovo in Piazza Pays de Sauxillanges, si terrà…

Sabato 2 marzo al Dms Stage i protagonisti saranno ragazzi giovanissimi, talentuosisissimi e versiliesi. La Toscana si sta…

Spazio disponibilie

 Dopo il successo di pubblico dell’incontro sulla scrittrice nordamericana Fanny Flag a cura di Roberto Di Scala, nuovo…

L'intervento del segretario della Confartigianato apuana, Gabriele Mascardi, dopo la tragedia di Firenze e la proposta della patente a punti per le aziende

La pioggia incessante ha richiesto l'attivazione delle idrovore su Vecchiano, Massaciuccoli e Massa Carrara. Sotto controllo Lunigiana, Media…

Prosegue l’attività culturale dell’Associazione APUAMATER con una conferenza che ha per oggetto lo straordinario patrimonio storico-architettonico della Lunigiana.

Spazio disponibilie

Il Polo Logistica del Gruppo FS e l’Autorità di Sistema Portuale Mar Ligure Orientale hanno siglato il primo…

Ancora sui fatti di Pisa e Firenze arrivano le dichiarazioni contro il governo Meloni da Mario Cipollini coordinatore…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie