Anno XI 
Lunedì 22 Luglio 2024
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Notizie brevi
02 Dicembre 2023

Visite: 251

Uomini e donne che resistono, capaci di tenerezza e sorrisi, determinati a non soccombere a condizioni di vita che appaiono impossibili. Sono i protagonisti di “Striplife”, un documentario «non su Gaza, bensì con Gaza», come lo definiscono gli autori. Un racconto in grado di restituire senza filtri le reali condizioni di vita quotidiana nella Striscia. Mercoledì 6 dicembre alle ore 21 verrà proiettato a Filattiera, al Centro didattico Tiziano Mannoni (nei pressi della Pieve di Sorano), nell'ambito di una serata dedicata alla guerra in corso in Palestina.

Il film documentario sarà presentato dal regista Nicola Grignani, che ha curato la realizzazione dell'opera assieme ad Andrea Zambelli e Valeria Testagrossa. Dopo la proiezione Pietro Leoncini, ex segretario generale della Provincia di Massa Carrara, offrirà una testimonianza della visita a Gaza compiuta dal “Coordinamento enti locali per la pace e i diritti umani”. Mentre Adriana Riccardi, presidente del comitato Arci Massa Carrara, presenterà il progetto di raccolta fondi per portare aiuti umanitari alla popolazione della Striscia organizzato da Aoi (Associazione delle organizzazioni italiane di cooperazione e solidarietà internazionale). Seguirà un dibattito moderato dal Cantiere per la pace della Lunigiana.

La serata è frutto del lavoro congiunto di più organizzazioni che hanno affiancato il Cantiere: Anpi Pontremoli, Arci Massa Carrara, Archivi della Resistenza, Ecovillaggio Ca' dei Dodo. «Aumentano ogni giorno le guerre nel mondo, ma chi si impegna nella soluzione diplomatica dei conflitti? - dichiarano in una nota gli attivisti e le attiviste del Cantiere per la pace della Lunigiana - Nessuno sceglie soluzioni solidali, e la competizione del potere e della ricchezza fa vincere i più forti. L'industria delle armi sta facendo guadagni enormi sulla vita dei popoli. Uniamoci e rafforziamo l'opposizione ad ogni intervento bellico!».

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Spazio disponibilie

Mercato libero dell’energia elettrica e del gas. Attenzione alla trappola dei “sì telefonici”. Le raccomandazioni dello Sportello Energia di Confartigianato Imprese Massa Carrara Lunigiana.

Sarebbero duecento, secondo i consiglieri del Pd di Massa Stefano Alberti, Gabriele Carioli e Enzo Romolo Ricci, i…

Spazio disponibilie

I paracarri in via Capaccola ostacolano il passaggio dei mezzi di soccorso: il gruppo consigliare del Partito Democratico…

Il gruppo consigliare del Partito Democratico ha presentato una interpellanza sulla frana del Vicinale del  Colletto, in località…

Spazio disponibilie

La sede ANFFAS di Pian del Castellaro a Carrara ospita la presentazione del libro di Federico Rosselli "Storie…

La sala conferenze del mudaC|museo delle arti Carrara si trasforma in una sala cinematografica per ospitare la proiezione…

Palcoscenici Stellati, la rassegna diffusa di spettacolo dal vivo progettata e proposta dal comune di Massa, Assessorato alla…

Spazio disponibilie

Prossimo appuntamento con la rassegna cultural gastronomica Massa Picta i colori della cultura, voluta e promossa dall'amministrazione…

In piena emergenza peste suina, a Pontremoli sono state autorizzate manifestazioni senza l'attivazione delle procedure previste dell'ordinanza per…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie