Anno XI 
Mercoledì 1 Febbraio 2023
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Manuela Orsini Merani
Cronaca
25 Gennaio 2023

Visite: 211

Nuovi impulsi di ripresa per l’edilizia scolastica oggi a Palazzo ducale sono stati materia di presentazione durante la conferenza stampa che ha coinvolto le autorità amministrative e alcuni dirigenti scolastici.

Altri due progetti sono stati finanziati per oltre 3 milioni di euro, confermando tra gli obiettivi del PNRR non solo quello di combattere la povertà educativa attraverso progetti e investimenti, ma comportare uno sviluppo nell’economia dopo gli effetti della situazione pandemica.

Obiettivo del finanziamento è la costruzione di due nuove palestre, nell’ambito di due istituti scolastici l’istituto Galilei-liceo Marconi di Carrara e il liceo Da Vinci Istituto Pacinotti di Villafranca Lunigiana.

Il presidente Gianni Lorenzetti ha aperto la conferenza stampa.

Stamani dalla riunione con il parlamento degli studenti sono emersi sentimenti di rabbia dei ragazzi, è stato necessario, quindi fare il punto della situazione, in merito allo stato di avanzamento dei lavori nella provincia di Massa Carrara. Siamo partiti da un’idea e affronteremo tutte le problematiche che ci sono.

Questa provincia è trattata malissimo- continua il presidente- mentre quando guardiamo i numeri che contano, a livello di edilizia scolastica e altri settori siamo tra i primi come risultati. Urge un cambiamento dell’atteggiamento da negativo in positivo e trovando sinergie con i territori della provincia di Massa Carrara, dimostreremo che le capacità ci sono e faremo tutto il possibile”

Il sindaco di Carrara Serena Arrighi ha voluto evidenziare l’importanza della scuola e la valenza sociale della palestra:

Le strutture devono essere adeguate è molto importante questo finanziamento per due motivi perché va a beneficio di due istituti a Carrara, il Marconi e il Galilei- si è poi rivolta al presidente augurandosi di inaugurarli insieme. “Dal mio punto di vista -ha continuato- sono estremamente soddisfatta dei risultati che stiamo raggiungendo, stiamo andando verso la direzione giusta.”

Il sindaco di Villafranca Lunigiana, Filippo Bellesi con il suo intervento ha voluto ribadire la rilevanza della sinergia nata dal 2015 con la provincia.

Appena eletto- ha commentato il sindaco- mi trovai davanti a questa struttura, uno scheletro di cemento armato, nacque questa collaborazione e in seguito si sono verificati un susseguirsi di appalti. Possiamo definire questo edificio come il più grande di tutta la lunigiana e a giugno si completerà tutta l’intera struttura. Si tratta di un progetto ambizioso. L’idea di fare anche la palestra è un qualcosa in più, non solo per gli studenti, ma anche per l’associazione pugilistica di Pontremoli che si allena e ha necessità di uno spazio nel pomeriggio”

Durante la conferenza è emersa l’esigenza di un maggiore coinvolgimento dei docenti delle strutture per far fronte alla lista di problematiche emerse dalla precedente riunione tenutasi nella stessa mattina con il parlamento degli studenti.

Mancanza di maniglie, finestre pericolanti,problemi di un riscaldamento adeguato nelle classi e presenza di muffa alle pareti in alcune classi degli istituti citati durante l’assemblea. In entrambe le riunioni ha presenziato l’architetto Marina Tongiani che ha risposto agli studenti che hanno sollevato alcuni aspetti negativi nelle strutture scolastiche.

Si rende necessaria, da quanto è emerso dalla presentazione un coinvolgimento maggiore dei docenti nelle dinamiche emerse con conseguente trasformazione della situazione attuale a classi sempre più simili allo stereotipo norvegese. Da un lato si assisterà a una maggiore digitalizzazione e importanza dell’aspetto green nelle scuole coinvolte, senza però dimenticare il ruolo formativo dell’aggregazione sociale.

Tutti gli interventi finanziati saranno ultimati entro il 2026, anche se il presidente ha mantenuto un livello di riservatezza sugli avanzamenti dei lavori.

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Dalle ultime direttive, sembra proprio che arriverà una vera e propria installazione massiccia di antenne di telefonia su tutto il…

Domenica 5 febbraio dalle ore 17 al Jack Rabbit a Massa  ci sarà il terzo incontro dedicato alla situazione…

Spazio disponibilie

Continuano gli attacchi all’assessore del comune di Carrara Moreno Lorenzini. Il politico sembra incontrare le antipatie dei partiti di ogni…

Domani 31 gennaio alle ore 15 il coordinamento comunale di Forza Italia Massa e l'associazione Massa Futura, insieme al consigliere…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Domani al circolo arci "Spazio Alber1ca, in piazza Alberica 1 a Carrara, si terrà il secondo incontro, dei tre…

Confartigianato Imprese Massa Carrara Lunigiana comunica che sono aperte le iscrizioni (𝗶𝗻𝗶𝘇𝗶𝗼 𝗰𝗼𝗿𝘀𝗼 𝗺𝗮𝗿𝘁𝗲𝗱𝗶̀ 𝟳 𝗳𝗲𝗯𝗯𝗿𝗮𝗶𝗼) a due nuovi corsi integrali e di…

"Nella riunione dell’11 gennaio convocata dall’assessore Paolo Balloni con delega all’ambiente, al fine di discutere ed approfondire il tema della…

Dal 2 al 5 febbraio alla Villa Cuturi, l’associazione musicale Diapason APS con il patrocinio del Comune di Massa organizza…

Spazio disponibilie

La sezione AISM di Massa Carrara ha a disposizione 3 posti per giovani dai 18 ai 28 anni per svolgere il servizio…

Orgoglio e soddisfazione per l’assessore del comune di Massa Elena Mosti, invitata a partecipare e intervenire al forum nazionale degli…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie