Spazio disponibilie
   Anno XI 
Sabato 15 Giugno 2024
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Cronaca
26 Maggio 2024

Visite: 159

Nausicaa comunica che, a seguito di alcuni episodi di effrazione e vandalismo sui contenitori di Carrara dedicati alla raccolta differenziata, sono partiti i controlli per visionare i filmati e individuare i responsabili dei danneggiamenti.

I cassonetti elettronici, lo ricordiamo, sono oggetti ad apertura automatizzata tramite tessera. Prevedono pertanto un sistema avanzato di componentistica elettronica, come il lettore della tessera dell'utente o il sistema di sbloccaggio delle aperture. Va da sé che tali componenti possano risultare delicati, soprattutto se diventano oggetto di azioni di danneggiamento, peraltro perseguibili dalla legge.

Nausicaa ricorda che la raccolta differenziata è un obbligo, mirato al contenimento dei rifiuti indifferenziati e anche del loro costo di smaltimento. Differenziare correttamente un rifiuto significa avviare quel materiale (plastica, organico, vetro, lattine, carta, cartone e quant'altro) alle corrette filiere del riciclo, evitando così di drenare ulteriormente le risorse della Terra, che non sono infinite. Produrre rifiuto indifferenziato, invece, rappresenta un costo sia ambientale che economico, perché quel materiale finisce prima negli impianto di trattamento meccanico biologico (col loro costo), per poi andare a saturare gli spazi nelle discariche. 

I cassonetti elettronici, pensati per la raccolta differenziata della città di Carrara, sono uno strumento per eseguire correttamente il conferimento. Pertanto, colpirli e danneggiarli in modo incivile significa colpire un sistema virtuoso, mirato a rispettare l'ambiente. E' bene inoltre ricordare che certe azioni (danneggiamenti o abbandoni abusivi, ad esempio) vengono fatte da pochi ma che riguardano tutti, perchè creano costi di riparazione che, inevitabilmente, ricadono sull'intera collettività.

 

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Proclamato da una sigla sindacale autonoma uno sciopero nazionale del personale mobile delle Società Trenitalia e…

In merito alla situazione del vecchio ospedale di Massa e a un suo possibile alternativo utilizzo, l’Azienda USL…

Spazio disponibilie

Sarà vietato l’accesso a Guadine dalle 8,30 alle 17,30 per tutti i sabati e le domeniche a partire…

Venerdì 14 giugno dalle ore 17 alle ore 19 si terrà, presso la pasticceria e pizzeria Arte Dolce…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Emessa allerta codice Giallo per rischio Temporali Forti dalle ore 7 alle ore 13 di…

In merito all’intervento di Fratelli d'Italia su due presunti casi di utenti “parcheggiati presso Regina Elena di…

Sabato 8 giugno dalle 15.00 alle 23.00 e domenica 9 giugno dalle 7.00 alle 23.00  si svolgeranno le…

Un trasporto eccezionale interessa in questi giorni la Sp 48 del Mare (Viale Zaccagna) a Marina di…

Spazio disponibilie

In vista delle elezioni europee dell’8/9 Giugno, i Repubblicani massesi esortano tutti cittadini ad andare a votare.   È…

Ultimi giorni e ultimi appuntamenti di campagna elettorale per le Elezioni Europee che si svolgeranno sabato e domenica…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie