Spazio disponibilie
   Anno XI 
Domenica 14 Luglio 2024
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Cronaca
14 Giugno 2024

Visite: 174

Al via  la campagna informativa sulla violenza contro le donne . “Un cuore senza ferite” nasce a novembre 2023 con incontri dedicati ai giovani e agli adulti. Oggi il comune di Massa ha presentato il materiale informativo alle autorità civili e militari per sensibilizzare la popolazione su un tema di cruciale importanza che tocca le fondamenta stesse della nostra società.“Questo atto odioso non è solo una grave violazione dei diritti umani, ma rappresenta anche un attacco alla dignità e all'integrità di ogni individuo – ha dichiarato il sindaco di Massa Francesco Persiani - La violenza domestica, in particolare, è una piaga che si consuma tra le mura di casa, lontano dagli occhi del mondo, ma con effetti devastanti. È nostro dovere dire basta ai femminicidi e alla violenza di genere. Uscire dalla violenza è possibile e dobbiamo assicurarci che ogni donna sappia che non è sola. La conferenza stampa di oggi rappresenta l'inizio di un “battage social” che si deve diffondere a macchia d'olio. Non possiamo e non dobbiamo lasciare queste donne sole. È nostro dovere estendere la rete di supporto e aiuto, utilizzando tutti i mezzi a nostra disposizione per garantire loro sicurezza e sostegno. Ogni azione, ogni parola, ogni gesto può fare la differenza nella vita di chi subisce violenza”. “Le forme di violenza a cui facciamo riferimento sono molteplici e tutte ugualmente intollerabili – ha dichiarato Monica Bertoneri, assessore alle pari opportunità - Esiste la violenza fisica, dove gli atti brutali  lasciano segni visibili e ferite profonde;  la violenza sessuale, con costrizioni inaccettabili che violano l'intimità e la volontà; la violenza psicologica, dove gli insulti e le umiliazioni erodono l'autostima e l'identità; la violenza economica, in cui il controllo finanziario priva di autonomia e libertà di scelta; lo stalking, perpetrato con persecuzioni ossessive che instillano paura e insicurezza. I dati sono allarmanti anche nella nostra città: nel 2023 abbiamo accolto nel nostro centro antiviolenza D.U.N.A. 134 donne , a giugno 2024 le richieste pervenute sono state 103; numeri preoccupanti in aumento. Nel materiale informativo presentato stamani le persone potranno trovare informazioni sulle tipologie di violenza in 5 lingue e tutti i numeri utili a cui poter chiedere aiuto e supporto. Questa campagna è diretta soprattutto ai giovani che come cittadini del domani possono attivarsi per un cambiamento culturale e far crescere il rispetto della parità di genere”. “Le donne vittime di questa violenza spesso si ritrovano isolate, prive della capacità di lavorare e di prendersi cura di sé e dei propri figli - ha aggiunto Guido Aprea, Prefetto della Provincia di Massa Carrara – Ogni giorno abbiamo segnalazioni da Polizia e Carabinieri di casi di maltrattamenti in famiglia. E i bambini, testimoni silenziosi di questi atti, ne subiscono conseguenze emotive e comportamentali a lungo termine. Abbiamo casi in cui il carnefice preferisce lasciare orfani i propri figli piuttosto che darli in affido alla madre. Questa piaga sociale non conosce differenze di età, né di etnia, né di condizioni economiche. Sono sempre più frequenti i casi di violenza tra i giovanissimi, dove la compagna è vista come oggetto di possesso che come tale non può abbandonarlo. E’ importante quindi divulgare questa campagna sui social,  principale luogo di incontro dei giovani”.“Come forza di Polizia siamo impegnati sul territorio con incontri nelle Scuole e nei Gazebi informativi volti alla divulgazione della cultura della legalità e della prevenzione - ha concluso il Questore di Massa Santi Allegra -  Questo fenomeno è in crescita continua. Basti pensare che gli ammonimenti sul nostro territorio nei primi 5 mesi del 2023 sono stati 8, nello stesso periodo del 2024 sono stati 20. Le Forze dell’Ordine  intervengono successivamente ai fatti che accadono. E’importante, invece favorire un cambiamento di mentalità, intervenendo preventivamente. Per chi necessita di aiuto o è testimone di violenza, esistono risorse preziose, come  il 1522, numero di pubblica utilità, che offre supporto anonimo e professionale 24 ore su 24.  Il  numero di emergenza unico europeo 112 è sempre disponibile per situazioni critiche; ed infine App YOU POL, sviluppata dalla Polizia di Stato, che permette di inviare segnalazioni anonime, contribuendo attivamente al contrasto della violenza di genere”. “Come amministrazione comunale ha concluso Persiani - ci impegniamo a sostenere queste iniziative e a promuovere una cultura di rispetto e uguaglianza. È nostro impegno proteggere i più vulnerabili e costruire una comunità dove la violenza non trovi spazio.Invitiamo, quindi tutti voi, cittadini, associazioni, istituzioni e media, a unirvi a noi in questa campagna. Condividete le informazioni, parlate apertamente di questi temi, non voltatevi dall'altra parte. Solo insieme possiamo creare un ambiente sicuro e accogliente per tutti”.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Si terrà lunedì 15 luglio alle 21 nella sala Giulio Conti di Nausicaa (viale Galilei 144, ex centro…

E’ tutto un cine!’ inaugura a Castelpoggio lunedì 15 luglio con la proiezione nella  piazza del paese lungo…

Spazio disponibilie

Con riferimento allo sciopero indetto dalle sigle sindacali CGIL – FIADEL in data 12 luglio 2024, Asmiu rileva…

L’ Istituto Valorizzazione Castelli  in qualità di gestore del Castello Aghinolfi di Montignoso intende affidare a partire da…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

La circolazione veicolare viene interrotta lungo la SP 63 di Guinadi, nel Comune di Pontremoli, dal 15…

La ASL Toscana informa che dal 15 luglio al 31 agosto i punti di distribuzione farmaci degli ospedali…

Un trasporto eccezionale interessa in questi giorni la Sp 48 del Mare Viale Zaccagna a Marina di…

Da lunedì, 8 luglio, la piscina comunale di Marina di Carrara aprirà anche le proprie vasche esterne. L’impianto…

Spazio disponibilie

E’ stato spostato a lunedì 15 luglio alle 21 nella sala Giulio Conti di Nausicaa (viale Galilei 144,…

Si informa che è stato effettuato un intervento straordinario di manutenzione del verde nel Cimitero di Mirteto, che…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie