Spazio disponibilie
   Anno XI 
Sabato 15 Giugno 2024
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Cronaca
22 Maggio 2024

Visite: 166

Cambio della guardia al Comitato della  Croce Rossa di Albiano Magra Lunigiana: a seguito della tornata elettorale Marcello Lo Presti è il nuovo presidente. Subentra alla manager Rita Peroni, che avendo effettuato due mandati e essendo anche stata Commissario, per statuto non poteva essere eletta per la terza volta. Marcello Lo Presti è un giovane molto attivo, da anni in Croce Rossa. La Peroni resta nel consiglio direttivo insieme a Antonio Rao, Salvatore Francesca Coscia. Nei prossimi giorni il neo Consiglio si riunirà per la distribuzione dei vari incarichi previsti dallo statuto. Nella Croce Rossa hanno diritto di voto solo i volontari attivi quelli cioè che prestano servizio attivo e che, ad Albiano sono 118. “ Sono stata per ben dieci anni, a capo di questo Comitato C.R.I. – scrive Rita Perone ai volontari e soci -   una lunga esperienza che  ritengo assai positiva perché  ho avuto al mio fianco una meravigliosa squadra, che mi ha  sopportata e supportata. 

Un periodo molto lungo, in cui non sono mancati anni assai impegnativi  come quello del Covid e la caduta del ponte, ma, assieme, abbiamo fronteggiato tutto con  passione e professionalità, come è sempre stato nel nostro stile. Grazie ai presidenti che mi hanno preceduta: tutti quanti  abbiamo fatto di questo nostro comitato,  un punto di riferimento della nostra comunità.  Questo è un merito del quale, tutti noi, dobbiamo andare fieri. Assieme abbiamo fatto tantissime cose, alcune che esulano anche dalla nostra principale attività, le emergenze e le urgenze,  ma che  ne fanno parte integrante perché comunque tutte a sfondo sociale: gli incontri dell’Accademia Popolare, il  Progetto 8-13, il festival del Sosia & Friends,  i giochi sul prato, i corsi DAE per Laici, i corsi per la disostruzione pediatrica e tante altre iniziative  ed  infine  questo ambizioso progetto iniziato lo scorso anno dello Screening gratuito alla popolazione, con specialisti di fama mondiale. Tutto questo  ha comportato tanto impegno, ma voi non vi siete mai tirati indietro,  avete dato la vostra collaborazione con generosità e  grazie a voi le nostre manifestazioni sono sempre risultate  ben organizzate e decorose e hanno fatto di noi una squadra imbattibile ed affiatata.La mia esperienza in Croce Rossa è molto affascinante, sicuramente molto impegnativa, ma piena di grandi soddisfazioni,  ho vissuto questo ruolo  orgogliosa di paragonare il nostro comitato ad una grande famiglia,  dove io stessa, ho trovato tanto conforto nei momenti  più tragici  della mia vita. Mai potrò scordare quanto mi siete stati tutti vicini e quanto avete colmato il mio immenso vuoto, dimostrandomi affetto, amicizia e solidarietà. Ho sempre sperato di inculcare in tutti voi  questa sensazione di sentirvi in famiglia, confortati dalla consapevolezza che in CRI avrete sempre  qualcuno su cui contare, qualcuno che è abituato ad aiutare il prossimo,  qualcuno che al momento del bisogno c’è.

Ringrazio il consiglio direttivo e, in modo particolare, la vice  presidente Lucia che ha lavorato tantissimo in questi anni al mio fianco, occupandosi in modo particolare della segreteria dei soci, del servizio civile, delle patenti e delle innumerevoli pratiche che di anno in anno sono diventate sempre più complicate   e ringrazio  Marcello, anche lui sempre presente e attivo nello  svolgimento delle pratiche di segreteria, nell’organizzazione dei corsi, delle manifestazioni, pur non trascurando il suo ruolo di rappresentante dei giovani. Senza le loro capacità “digitali” sarei stata  persa.

Esprimo ringraziamento e  gratitudine  a tutti  i  delegati  di area, tutti i delegati Tecnici, che hanno fatto tutti un  ottimo lavoro e  ringrazio tutti i volontari per essere stati sempre presenti nei tanti servizi  quotidiani e nei servizi di emergenza. Vorrei ringraziarvi uno per uno, ma sicuramente dimenticherei qualche nome e sarebbe grave.  Un ringraziamento alle vostre famiglie  che generosamente rinunciano ad un po’ del vostro tempo  da dedicare alla C.R.I.’’

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Proclamato da una sigla sindacale autonoma uno sciopero nazionale del personale mobile delle Società Trenitalia e…

In merito alla situazione del vecchio ospedale di Massa e a un suo possibile alternativo utilizzo, l’Azienda USL…

Spazio disponibilie

Sarà vietato l’accesso a Guadine dalle 8,30 alle 17,30 per tutti i sabati e le domeniche a partire…

Venerdì 14 giugno dalle ore 17 alle ore 19 si terrà, presso la pasticceria e pizzeria Arte Dolce…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Emessa allerta codice Giallo per rischio Temporali Forti dalle ore 7 alle ore 13 di…

In merito all’intervento di Fratelli d'Italia su due presunti casi di utenti “parcheggiati presso Regina Elena di…

Sabato 8 giugno dalle 15.00 alle 23.00 e domenica 9 giugno dalle 7.00 alle 23.00  si svolgeranno le…

Un trasporto eccezionale interessa in questi giorni la Sp 48 del Mare (Viale Zaccagna) a Marina di…

Spazio disponibilie

In vista delle elezioni europee dell’8/9 Giugno, i Repubblicani massesi esortano tutti cittadini ad andare a votare.   È…

Ultimi giorni e ultimi appuntamenti di campagna elettorale per le Elezioni Europee che si svolgeranno sabato e domenica…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie