Spazio disponibilie
   Anno XI 
Sabato 22 Giugno 2024
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da paola orrico
Cultura
19 Novembre 2023

Visite: 237

Un grande ritorno del dramma statunitense al Teatro Animosi a Carrara, con un cast d’eccezione guidato da Massimo Popolizio che cura anche la regia e con Valentina Sperli, Michele Nani, Raffaele Esposito, Lorenzo Grilli, Gaja Masciale, Felice Montervino.

"Uno sguardo dal ponte" di Arthur Miller è un'opera teatrale straordinaria che affronta le complesse tematiche dell'identità, dell'immigrazione e delle dinamiche familiari.

Ambientato a Brooklyn negli anni '50, il dramma si sviluppa intorno al personaggio di Eddie Carbone (Popolizio) un uomo italo-americano che si trova di fronte a una crisi personale ed emotiva.

L'opera esplora i conflitti interni ed esterni di Eddie, che è intrappolato tra il suo amore incondizionato per la sua famiglia e il desiderio incontrollabile di proteggere e controllare la nipote Catherine.

Man mano che la storia si svolge, emergono tensioni palpabili, sia all'interno della famiglia Carbone che nella comunità italo-americana.

La scrittura di Arthur Miller è sorprendentemente potente e mette in luce la complessità dei personaggi.

Le parole di Miller sono dense di significato e riescono a catturare l'animo umano nelle sue sfumature più profonde. Il dramma si sviluppa in modo coinvolgente, mescolando momenti di intensa emozione con scene di grande tensione.

Ciò che rende "Uno sguardo dal ponte" ancora più straordinario è la sua capacità di affrontare temi universali che ancora oggi sono di grande rilevanza: l'immigrazione, la rivalità familiare, la lotta tra il conformismo e l'autenticità personale sono solo alcuni degli aspetti affrontati in questa pièce.

Le performance attoriali in questa opera sono fondamentali per la sua riuscita. I personaggi sono ben sviluppati e i dialoghi riescono a dare vita a emozioni genuine. Il pubblico viene coinvolto e si ritrova ad affrontare le stesse domande esistenziali dei protagonisti in un turbinio di tensioni e passioni crescenti.

In conclusione, "Uno sguardo dal ponte" di Arthur Miller è un capolavoro teatrale ancora odierno che merita di essere visto e apprezzato. La sua narrazione intensa, i temi universali e le performance coinvolgenti lo rendono un'opera senza tempo. Questo dramma continuerà ad affascinare e stimolare la riflessione per le generazioni a venire.

Consigliato vivamente.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Iniziano lunedì 24 giugno 2024 i lavori di manutenzione straordinaria a due ponti lungo la Strada Provinciale…

Spazio disponibilie

Modifiche alla circolazione lungo la Strada Provinciale 10 di Tenerano, all'altezza del chilometro 17, in località Piandimolino,…

Il Partito Repubblicano di Massa si è riunito per svolgere una riflessione sul voto nelle ultime…

Spazio disponibilie

Proclamato da una sigla sindacale autonoma uno sciopero nazionale del personale mobile delle Società Trenitalia e…

In merito alla situazione del vecchio ospedale di Massa e a un suo possibile alternativo utilizzo, l’Azienda USL…

Sarà vietato l’accesso a Guadine dalle 8,30 alle 17,30 per tutti i sabati e le domeniche a partire…

Venerdì 14 giugno dalle ore 17 alle ore 19 si terrà, presso la pasticceria e pizzeria Arte Dolce…

Spazio disponibilie

Emessa allerta codice Giallo per rischio Temporali Forti dalle ore 7 alle ore 13 di…

In merito all’intervento di Fratelli d'Italia su due presunti casi di utenti “parcheggiati presso Regina Elena di…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie