Anno XI 
Martedì 23 Aprile 2024
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Cultura
26 Febbraio 2024

Visite: 296

La poesia vince a Massa: il secondo appuntamento con il Poetry Slam organizzato dal Collettivo poetico Zauberei e dai suoi animatori Silvana Cannoni, Fabrizio Ferrante, Guglielmo Bertilorenzi, Maurizio Bonugli e Selenia Erye ha fatto il pieno di pubblico nel pomeriggio di sabato 24 febbraio al Malto Club di Piazza Mercurio. Si è trattato di un vero e proprio spettacolo, arte nell’arte, che ha fatto “vivere” la poesia: i versi sono esplosi tra gli applausi scroscianti del  pubblico accorso da diverse parti d’Italia, a riconferma della capacità della poesia di valicare i  confini. Musica dal vivo, balli ed una dinamica conduzione fatta dal grande maestro di cerimonia Gabriele Bonafoni, hanno dato vita ad un'atmosfera indimenticabile. Diciotto i poeti in gara si sono sfidati e messi in gioco senza temere confronti, superando i propri timori personali. Un evento all'insegna dell'autenticità, dell'arte e dello spettacolo. Il pubblico è stato parte attiva per tutta la serata. I cinque giudici, tirati a sorte tra gli spettatori, col loro giudizio insindacabile hanno decretato il vincitore. Sodalizi trasversali si sono creati con questa iniziativa che ha richiamato a Massa poeti provenienti da tutta la penisola. La vincitrice della seconda sfida poetica è stata la lucchese Chiara Gedressi. Originaria della provincia di Caserta, laureata in biotecnologie, ha fatto ricerca e attività sindacale e collaborato con Zanichelli per la stesura e la revisione di testi scolastici.  Insegna scienze naturali in un liceo e frequenta un corso di teatro. La sua è stata una performance piena di eleganza e leggiadria che ha lasciato il segno nel pubblico presente. Il livello dei tre finalisti rimasti in gara era molto alto, ma lei è arrivata dritta al cuore dei cinque giurati presenti in sala e della giuria, il cui lavoro non è stato facile per l’eccellenza dei partecipanti. Ogni artista ha portato una parte di sé nella kermesse, si è messo in gioco ed ha accolto ogni verdetto, anche quello meno clemente, e si è gettato nella sfida con il proprio linguaggio poetico in un crescendo di entusiasmo e di coinvolgimento.

Ecco i nomi di tutti i poeti: Marco Alberti Lorenzo Bonaccorsi, Maurizio Bonugli, Benedetta Cardone, Maria Grazia Cattani, Alessio Cipriani, Modulum, Carlo Del Nero, Manuela Fazzi, Chiara Gedressi, Matteo Marino, Luca Orrico, Giorgio Sala, Alessio Spetale, Nicola Tolaini, Tommaso Viga, Zeudi Zacconi e Marzia Zini.  Il poeta “sacrificale”è stato  il grande Geremia Gere Turchi, fiorentino e vincitore del primo Poetry Slam. Hanno partecipato anche due mitici musicisti massesi, al basso Pietro Bertilorenzi, alla chitarra Andrea Vezzoni per un tuffo a tutto blues. Lo Slam massese è valido per il campionato italiano della LIPS (Lega Italiana Poetry Slam). Il Collettivo Zauberei è già al lavoro per organizzare i prossimi appuntamenti con le sfide di poesia.

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Nausicaa informa che in occasione della Festa della Liberazione di giovedì 25 aprile, gli uffici amministrativi resteranno chiusi…

Venerdì 26 aprile 2024 rimarranno chiusi gli uffici dei centri direzionali di Massa Carrara, Viareggio, Lucca, Pisa e Livorno e gli…

Spazio disponibilie

Il comune di Carrara ha avviato una procedura comparativa per individuare Enti del Terzo Settore, ai sensi del…

Asmiu comunica che nei giorni di giovedì 25 aprile e mercoledì 1° maggio 2024 il servizio di raccolta…

Spazio disponibilie

Gli uffici della amministrazione Provinciale di Massa-Carrara restano chiusi al pubblico il giorno 26 aprile 2023, un venerdì,…

In occasione della Festa delle Lavoratrici e dei Lavoratori del Primo Maggio, il Partito Democratico di Massa-Carrara, congiuntamente…

La circolazione veicolare lungo la Sp 4 di Antona, nel comune di Massa, viene interrotta, ad esclusione…

Spazio disponibilie

Un trasporto eccezionale interessa in questi giorni la Sp 48 del Mare (Viale Zaccagna) a Marina di…

In merito alle colazioni servite all’ospedale Apuane, l’Asl precisa che la plastica non è assolutamente vietata nella ristorazione…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie