Anno XI 
Domenica 25 Febbraio 2024
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Cultura
28 Novembre 2022

Visite: 434

Il lungo viaggio nell'arte e nella vita dello scultore Felice Vatteroni si arricchisce di iniziative a partire dal mese di dicembre. Tre appuntamenti che vanno a completare e ampliare la retrospettiva inaugurata il 18 novembre a Palazzo Binelli componendo così una rassegna culturale grazie all'esposizione curata dalla professoressa Luisa Passeggia e intitolata "Felice Vatteroni (1908-1993). Viaggio nella scultura del Novecento a Carrara". Un'iniziativa per rendere omaggio allo scultore, alla sua vita e alla sua arte, promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, con il patrocinio di Regione Toscana, Provincia di Massa Carrara, Comune di Carrara, Accademia di Belle Arti di Carrara, Camera di Commercio Toscana Nord Ovest, Fondazione Marmo, Rotary Club Carrara e Massa, Club Unesco Carrara dei marmi. Il primo appuntamento è in programma giovedì 1 dicembre alle ore 17 sempre a Palazzo Binelli. Una conferenza su 'Vatteroni e i maestri della scultura in digitale'. Introdurrà i lavori Corrado Lattanzi: architetto e studioso di storia dell'architettura, Presidente dell'Istituto di Valorizzazione Castelli della Lunigiana, da sempre attento alle tematiche di tutela e valorizzazione, convinto sostenitore della tecnologia informatica. A seguire il professor Claudio Paolocci aprirà la conferenza sul tema 'Dalle autonomie culturali alle sinergie digitali'. Claudio Paolocci è direttore della Fondazione Franzoni ETS di Genova, ente che promuove attività di ricerca nel campo storico artistico, si avvale di un comitato scientifico costituito da studiosi provenienti dal mondo accademico internazionale.  E' altresì fondatore e direttore del CISMaL, Centro Internazionale di Studi sul Marmo e sul Lapideo, ente che svolge attività di promozione e approfondimento intorno all'uso artistico e architettonico dei marmi e delle pietre nella storia sociale e culturale attraverso due importanti iniziative editoriali digitali: la rivista scientifica Marmora et Lapidea e il Dizionario Biografico degli scultori e lapicidi della Lunigiana. 

La conferenza intende illustrare le possibilità di crescita e sviluppo insite nella creazione di una banca dati che, in rete con altri enti, culturali e non, possa essere in grado di raccogliere, conservare e rendere fruibili al più alto numero di utenti le informazioni che, dall'ambito artistico a quello scientifico, dal sociale all' economico, sono essenziali per la crescita della cultura e della ricerca legate ai settori del marmo e del lapideo. Al termine la curatrice della retrospettiva Luisa Passeggia parlerà della erigenda voce dedicata a Felice Vatteroni nel Dizionario Biografico e lapidi della Lunigiana. A seguire una visita guidata alla mostra nelle sale nobili di Palazzo Binelli. Per l'incontro è possibile la prenotazione allo 0585 775216. Il successivo appuntamento è in programma giovedì 15 dicembre alle ore 17 e stavolta ci si sposta al Museo del Marmo di Carrara. Tema dell'incontro sarà 'Felice Vatteroni al Museo del Marmo. Proposte per la gestione creativa di un museo diffuso': una tavola rotonda con esperti moderata da Luisa Passeggia. A seguire una visita guidata al Museo e alla collezione Vatteroni. Ultimo appuntamento giovedì 12 gennaio alle ore 17 a Palazzo Binelli per la conferenza 'Arturo Martini e Henri Moore, tracce a Carrara'.

La mostra resterà aperta fino al 13 gennaio, dal giovedì alla domenica dalle ore 16 alle 20. Apertura in altri orari su richiesta.

Per informazioni, 0585 775216 email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Accogliamo e pubblichiamo la lettera di un cittadino indignato per i fatti di Pisa del 23 febbraio:

È stato coordinatore regionale di Forza Italia Giovani, assessore del comune di Aulla e consigliere Provinciale di Massa…

Spazio disponibilie

Spazio Alber1ca  ha scelto di aderire alla mobilitazione nazionale indetta da Rete Pace e Disarmo, Assisi Pace e…

L'Azienda USL Toscana nord ovest informa che a partire da lunedì prossimo, 26 febbraio, la dottoressa Matilde Andreani…

Spazio disponibilie

A conclusione della mostra di Dany Vescovi "Bagliori su tela Ricami dipinti", sabato 9 marzo 2024 il Museo…

Ci sono ancora pochi posti disponibili per partecipare alla seconda visita guidata al Teatro degli Animosi e al…

“Stato dell’arte del Monoblocco e preside sanitari cittadini: scelleratezze avvenute e quelle da evitare”: è il titolo della…

Prosegue a gonfie vele il progetto Fratelli Nani-Ricortola Calcio per l’educazione dei giovani calciatori contro il bullismo e…

Spazio disponibilie

Giovedì 22 febbraio, secondo appuntamento con il corso di formazione "Introduzione all'ecologia integrale" organizzato in collaborazione da Proteo Fare Sapere…

Il Partito Repubblicano Italiano della sezione di Massa interviene sul Biodigestore nell’area Cermec dichiarandosi preoccupato per gli sviluppi che…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie