Anno XI 
Giovedì 29 Febbraio 2024
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
L'evento
03 Dicembre 2023

Visite: 333

Paolo Perfetti presenta “Tiro a Segno”: 40 opere che documentano gli ultimi quattro anni della sua produzione. L’artista si distingue per l’uso magistrale di una tecnica mista, in cui le matite colorate, il pastello insieme al tratteggio di china estremamente persistente, più l’inclusione di schegge di carta fosforescente si fondono in un armonia straordinaria.

L’astrazione materica di Perfetti riflette leggi fondamentali dell’essere e della vita stessa, evidenziando un ciclo di nascita , morte e rinascita che è intrinseco all’esistenza umana.

Le opere di Perfetti sembrano essere autologiche nel loro “cupo splendore” e l’interazione tra luce accecante e tenebrore profondo crea un significato che va oltre la descrizione pura.

Viene menzionata la densita’ tanto della loro elaborazione cosciente quanto di quella inconscia, suggerendo che queste opere sono il risultato di un profondo processo di pensiero e creativita’.

Si nota anche una tensione tra naturalismo e innaturalismo nel lavoro di Perfetti, anche se le opere sembrano cercare di rappresentare una natura autentica, la loro mimesi è carica di irrisione, riflettendo una lotta tra il tentativo di essere fedeli alla realta’ e l’inesistenza di un vero oggettivo.

In generale, si dipingono le opere di Perfetti come una rappresentazione complessa e carica di significato, che coinvolge un’interazione dinamica tra elementi opposti e una profonda riflessione sulla natura dell’esistenza e della rappresentazione artistica.

Perfetti ci ricorda che l'arte è un viaggio, e nelle sue opere, il viaggio è affascinante, emozionante e senza limiti.

La mostra, ad ingresso libero, è aperta da sabato 9 a domenica 17 dicembre con orario 15:30 - 19:00 a Palazzo Ducale, piazza Aranci 35 a Massa, Salone degli Svizzeri, sotto il patrocinio della Provincia di Massa Carrara.

L’inaugurazione si terrà sabato 9 dicembre alle ore 17.

BIOGRAFIA :

Nato ad Avenza di Carrara (MS) il 27/05/1941, è stato docente di Disegno e Storia dell’Arte

negli Istituti Statali della Provincia di Massa Carrara.

Ha partecipato a Mostre Nazionali conseguendo Premi e Riconoscimenti,

Ha operato nel campo dell’Architettura, dell’Arredamento e della Grafica Pubblicitaria.

Ha tenuto Lezioni e Conferenze su Temi come :

Disegno Infantile e Tangenze con l’Arte, Magritte , Hopper , Linguaggio Visuale e Comunicazione.

Negli anni più recenti ha posto l’interesse e la rivalutazione sull’uso del Pastello

in grandi formati.

Vive e Lavora ad Avenza di Carrara (MS).

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Ammonta a 585 mila euro l'importo dei lavori di manutenzione straordinaria al ponte all'altezza del chilometro 0,150 lungo…

Giovedì 29 febbraio alle 16 nella palestra della ‘Buonarroti’, in via Felice Cavallotti 42, in programma un appuntamento…

Spazio disponibilie

A causa di una frana è stata chiusa al traffico la strada statale 665 Massese in corrispondenza del …

La circolazione veicolare è interrotta lungo la Strada Regionale 445 della Garfagnana, in località Codiponte, all'altezza del…

Spazio disponibilie

La circolazione veicolare è interrotta lungo la Strada Provinciale 20 in direzione Montedivalli nel comune di Podenzana…

Sabato 8 giugno dalle 14 alle 22 e domenica 9 giugno dalle 7 alle 23 in Italia si…

Giovedì 29 febbraio, alle 16, presso la sala conferenze di Palazzo Binelli verrà presentato il Rapporto Ecomafia 2023…

Il comune di Carrara informa che mercoledì 28 e giovedì 29 febbraio resta chiuso al pubblico l’Ufficio IMU…

Spazio disponibilie

La circolazione veicolare è interrotta lungo la Strada Provinciale 37 Pontremoli-Zeri-Sesta Godano, all'altezza del km 5 nel…

Accogliamo e pubblichiamo la lettera di un cittadino indignato per i fatti di Pisa del 23 febbraio:

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie