Spazio disponibilie
   Anno XI 
Sabato 15 Giugno 2024
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Politica
10 Giugno 2024

Visite: 319

Il coordinamento provinciale di Forza Italia esprime grande soddisfazione per il risultato uscito dalle urne delle Elezioni Europee 2024. Un appuntamento molto sentito dall'intero coordinamento e in cui già da diverse settimane si poteva percepire l'ottimismo nel poter ottenere un riscontro importante dal voto degli elettori, è così è stato. Sin dall'avvio della campagna elettorale in vista delle Europee, Forza Italia Massa-Carrara ha sempre fatto intendere chiaramente quanto fosse importante questo appuntamento, visto come un primo riscontro dei cittadini in merito al nuovo corso politico intrapreso ormai un anno fa dal segretario provinciale del partito Gianenrico Spediacci. Numeri alla mano, nella Provincia di Massa-Carrara, nel voto europeo Forza Italia ha chiuso con un ottimo 15,61 per cento posizionandosi come terzo partito assoluto, il secondo del centro destra. Un dato al di sopra della media nazionale del partito che si assesta intorno al 10 per cento e ancora più evidente rispetto al dato regionale con il 6,3 per cento.

"Per prima cosa vorrei ringraziare tutti gli elettori che durante il fine settimana hanno deciso di recarsi alle urne ed esprimere la loro fiducia – commenta il segretario provinciale Gianenrico Spediacci – e sicuramente un risultato così importante porta la sezione provinciale del partito ad essere ancora più determinata a livello provinciale e regionale per ambire a posizioni di rilievo e far sentire la propria voce e il proprio punto di vista politico nelle sedi competenti. Essere la miglior provincia in Toscana come voti ottenuti da Forza Italia, ci fa capire che il nuovo corso intrapreso sta iniziando a dare i suoi frutti e le persone appoggiano nelle nostre idee politiche di rilancio".

Sono sette i comuni della provincia di Massa-Carrara in cui Forza Italia è risultata il primo partito per i voti alle europee: Bagnone con il 33,2 per cento, Filattiera con il 44,55 per cento, Licciana Nardi con il 26,33 per cento, Mulazzo con il 37,76 per cento, Pontremoli con uno schiacciante 56,55 per cento, Tresana con il 28,95 per cento e infine Villafranca in Lunigiana con il 38,21 per cento. Buono anche il dato nel comune di Zeri, dove Forza Italia, dietro al Pd, è il partito di centro destra che ha preso più voti. "Sono numeri importanti e considerando il nuovo corso intrapreso da poco tempo rispetto ad altre forze politiche, possiamo decisamente ritenerci soddisfatti del lavoro svolto fin qui – prosegue Spediacci – e siamo altrettanto fiduciosi anche per il risultato delle Comunali, un altro banco di prova importante. Chiudo con una osservazione su Carrara, da dove tutto era iniziato. Il circa 10 per cento che abbiamo ottenuto è un buon dato e non possiamo fare a meno di notare che la nostra percentuale sta ogni volta crescendo. A Massa rispetto alle comunali dell'anno scorso, in cui Forza Italia aveva chiuso con il 4,15 per cento, abbiamo praticamente raddoppiato i voti in queste europee con l'8,07 per cento. Un ringraziamento anche al nostro Jacopo Ferri, candidato nella circoscrizione Italia centrale per Toscana, Umbria, Marche e Lazio. Vorrei allargare infine i ringraziamenti a tutto il coordinamento, all'organizzazione e al reparto comunicazione e a tutti coloro che hanno dato un contributo per la crescita del partito. Il voto europeo per noi rappresenta un punto di partenza, che ci stimolerà a portare avanti con ancora più convinzione il nostro progetto politico".

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Proclamato da una sigla sindacale autonoma uno sciopero nazionale del personale mobile delle Società Trenitalia e…

In merito alla situazione del vecchio ospedale di Massa e a un suo possibile alternativo utilizzo, l’Azienda USL…

Spazio disponibilie

Sarà vietato l’accesso a Guadine dalle 8,30 alle 17,30 per tutti i sabati e le domeniche a partire…

Venerdì 14 giugno dalle ore 17 alle ore 19 si terrà, presso la pasticceria e pizzeria Arte Dolce…

Spazio disponibilie

Emessa allerta codice Giallo per rischio Temporali Forti dalle ore 7 alle ore 13 di…

In merito all’intervento di Fratelli d'Italia su due presunti casi di utenti “parcheggiati presso Regina Elena di…

Sabato 8 giugno dalle 15.00 alle 23.00 e domenica 9 giugno dalle 7.00 alle 23.00  si svolgeranno le…

Un trasporto eccezionale interessa in questi giorni la Sp 48 del Mare (Viale Zaccagna) a Marina di…

Spazio disponibilie

In vista delle elezioni europee dell’8/9 Giugno, i Repubblicani massesi esortano tutti cittadini ad andare a votare.   È…

Ultimi giorni e ultimi appuntamenti di campagna elettorale per le Elezioni Europee che si svolgeranno sabato e domenica…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie